Boruto 52: quali sono i poteri della nuova trasformazione di Naruto?

Boruto 52: quali sono i poteri della nuova trasformazione di Naruto?
di

Il capitolo precedente di Boruto ci aveva lasciato con un colpo di scena incredibile. Mentre Boruto e Sasuke si sono ritrovati in difficoltà contro il potere di Isshiki nel corpo di Jigen, Naruto ha accettato un patto con Kurama per avere accesso ad una nuova forma, che si è dimostrata decisiva nello scontro con l'Otsutsuki.

Chiamata Baryon Mode, questa trasformazione assorbe in maniera costante l'energia vitale sia di Naruto che della Volpe a Nove Code, ma consente allo stesso tempo di indebolire pesantemente gli avversari. Viene descritta da Kurama stessa come una specie di fusione nucleare, in cui i loro chakra ricoprono il ruolo dei nuclei, che insieme danno vita ad un altro tipo di energia.

Successivamente Naruto chiede al cercoterio cosa rende questa tecnica diversa dalla Modalità dell'Eremita delle Sei Vie, o dalla Modalità Chakra della Volpe, e Kurama risponde che mentre le due trasformazioni sopra citate si fondavano sul accumulare chakra preso esternamente, la Baryon Mode viene attivata dal consumo diretto dei loro chakra, e ciò la rende estremamente pericolosa, ma altrettanto devastante contro gli avversari.

Nello scontro con Isshiki comprendiamo infatti che ad ogni colpo subito da Naruto in Baryon Mode, anche l'energia e la durata vitale dell'Otsutsuki diminuiscono molto rapidamente. Si tratta infatti di un effetto collaterale della teoria spiegata da Kurama in precedenza. Dato che tutti i chakra sono connessi tra loro, lo stato in cui si trova quello di Naruto può influenzare quello degli avversari con un colpo diretto.

Ricordiamo che Kishimoto è tornato come autore ufficiale del manga, e vi lasciamo a tutti gli aggiornamenti sull'ultimo capitolo.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3