Boruto 71 data di uscita e teorie: una crisi implacabile in arrivo

Boruto 71 data di uscita e teorie: una crisi implacabile in arrivo
di

L'arrivo di Eida a Konoha, affiancata da Code, ha segnato l'inizio di una crisi per i protagonisti di Boruto: Naruto Next Generations. Senza potersi riprendere dagli ultimi eventi, di cui volevano affrontare gli effetti collaterali, subito sono stati rigettati in una situazione di pericolo ancor peggiore della precedente.

Code infatti è a pochi centimetri dalla possibilità di sbloccare tutto il proprio potere, con le abilità di Eida che gli stanno dando man forte. E infatti, nonostante il tentativo di Shikamaru di circuire la ragazza, alla fine il cattivo di Boruto: Naruto Next Generations è riuscito a farla franca e ad assicurarsi il proprio obiettivo, portando Amado con sé e obbligandolo a risvegliare tutti i poteri latenti che erano stati sigillati. È nato così il guerriero più forte di sempre.

C'è una crisi in arrivo in Boruto capitolo 71 che si manifesterà dal prossimo mese. Code non se ne starà con le mani in mano e cercherà subito di infiltrarsi nuovamente a Konoha per prendere Boruto e Kawaki, i suoi due obiettivi. Non c'è spazio per tanti altri sviluppi, dato che la storia sembra andare ormai diretta verso il finale senza nessun freno. Konoha forse riuscirà a organizzarsi in tempo, ma non è detto che Kawaki sarà collaborativo vista la situazione.

Boruto: Naruto Next Generations 71 verrà pubblicato il 20 giugno 2022 su MangaPlus in inglese e spagnolo.

Quanto è interessante?
1