Boruto 71: sarà il segreto di Amado a portare alla fine di Konoha?

Boruto 71: sarà il segreto di Amado a portare alla fine di Konoha?
di

Dopo aver finalmente sconfitto Isshiki Ootsutsuki, Kawaki sembrava essersi definitivamente liberato dal sigillo Karma. Tuttavia, poco dopo è stato nuovamente maledetto dalle macchinazioni di Amado, che nelle pagine di Boruto continua a tramare nell'ombra.

Nonostante il rifiuto iniziale, per proteggere il suo amato Hokage, Kawaki ha deciso di accettare il Karma e di sfruttare i suoi immensi poteri. La rivelazione di Amado in Boruto capitolo 71 potrebbe però portare a terribili conseguenze.

Amado ha confessato di aver posto un sistema di sicurezza su Kawaki, un sistema che solo lui è in grado di attivare. Il che, significa che qualora il ragazzo dovesse perdere il controllo, solamente lui potrebbe fermarlo. Konoha è obbligata a prestare ascolto e a ospitare lo scienziato.

Amado continua a comportarsi come un burattinaio, e non sarebbe strano se avesse applicato un qualcosa del genere anche su Boruto. Quando il figlio del Settimo venne posseduto da Momoshiki, ebbe in dono delle pillole medicinali per frenare il processo di trasformazione in Ootsutsuki. E se questi farmaci nascondessero altro? Le sue vere intenzioni, verrano rivelate al momento del ritorno alla Foglia in Boruto capitolo 72.

Amado ha in pugno il Villaggio della Foglia, nonché l'intero mondo shinobi. Con Eida ora dalla sua parte, può giostrare le sue pedine per dominare i paesi ninja. La sua polveriera è però pronta a esplodere da un momento all'altro e forse nemmeno lui riuscirà a controllare il polverone che si alzerà. Un nuovo nemico potrebbe nascere proprio all'interno delle mura di Konoha: un nemico che porterà alla distruzione totale. Secondo voi sarà proprio il piano di Amado a scatenare la fine del mondo ninja?

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2