Boruto 73: sarà Sasuke a sentenziare la fine di quell'oscuro piano nemico?

Boruto 73: sarà Sasuke a sentenziare la fine di quell'oscuro piano nemico?
di

due più forti ninja di Konoha uscirono dalla battaglia contro Isshiki fortemente ridimensionati. Naruto perse il chakra della Volpe a Nove Code, ormai scomparsa, mentre Sasuke il Rinnegan, a causa di una ferita all'occhio procurata da Borushiki. Nonostante ciò, in Boruto 73 l'Uchiha dimostra di essere ancora una minaccia per gli Otsutsuki.

Conscio di quanto pericolo fosse il Rinnegan di Sasuke, Momoshiki pensò bene di cogliere alla sprovvista l'Uchiha e di pugnalarlo in un occhio. Attualmente l'Otsutsuki pare non possa più tornare in vita, ma nelle sue diverse apparizioni oniriche a Boruto continua a minacciare il Villaggio della Foglia. Stando a quanto da lui affermato, infatti, anche se non tornerà mai più nel suo corpo originale egli prima o poi riuscirà a impossessarsi della mente del figlio del Settimo Hokage. Dunque, Momoshiki è ancora in cima alla lista dei problemi di Konoha.

A fermare l'oscuro piano di Momoshiki sarà ancora una volta Sasuke. Anche se privo del suo Rinnegan, nel capitolo 73 del manga di Boruto riesce a percepire che l'antagonista si aggira sul piano spirituale minacciando il suo allievo e l'intero villaggio. Nei prossimi capitoli di Boruto Sasuke si rivelerà ancora una volta una risorsa preziosa per la sicurezza della Foglia. Sfruttando le sue arti oculari riuscirà forse a rendere corporeo lo spirito di Momoshiki e ad affrontarlo, oppure sarà lui a giungere nel piano spirituale infestato dall'Otsutsuki?

Quanto è interessante?
4