Boruto 74: una bellezza incantevole arriva a Konoha

Boruto 74: una bellezza incantevole arriva a Konoha
di

Infine, il Villaggio della Foglia ha aperto le sue porte a quelli che fino a poco prima erano nemici. Il piano di Shikamaru entra in azione. In Boruto: Naruto Next Generations capitolo 74: Battesimo di fuoco il gruppetto guidato da Amado fa ritorno a Konoha.

Il nuovo appuntamento con il manga di Boruto si apre con Eida, Daemon e Amado che scendono alla stazione della Foglia, e con Shikamaru che dà loro il benvenuto. Il potere della ragazza entra subito in funzione e chiunque incroci il suo viso cade preda del suo incanto. Spiccando il volo, e ignorando la guida di Shikamaru, Eida si allontana diretta verso Kawaki.

Nel frattempo, Boruto e Kawaki attendono l'arrivo degli ospiti in una struttura creata appositamente. Assieme a loro vi è il maestro Konohamaru, mentre Sarada e Mitsuki monitorano la situazione dalla distanza.

Quando Eida arriva a "casa", in Boruto capitolo 74 comincia la missione speciale di Boruto e Kawaki. Prima di fare le presentazioni ufficiali, Daemon si lancia sulle spalle di Boruto, minacciando entrambi i ninja della Foglia. Il fratellino di Eida sa bene che i due ragazzi sono gli unici in grado di resistere al fascino incantatore di sua sorella e dunque mette bene le cose in chiaro dimostrando la sua superiorità in combattimento. Se si azzarderanno a compiere anche solamente una mossa sbagliata, ucciderà entrambi.

Nello stesso momento, Naruto e Shikamaru si trovano con Amado, che questa volta in Boruto capitolo 75 dovrà confessare tutto ciò di cui è realmente a conoscenza.

Quanto è interessante?
1