Boruto: le capacità del protagonista potrebbero richiedere una retcon!

di
L’episodio di questa settimana di Boruto: Naruto Next Generation ha finalmente proposto ai fan l’attesa conclusione dell’arco narrativo ambientato nel Villaggio della Nebbia. Il finale della saga filler ha però sollevato un atroce dubbio...

Attenzione possibile Spoiler

Intitolata “Boruto e Kagura”, la puntata trasmessa lo scorso 1° novembre ha visto i due amici affrontarsi, finché il ninja nella Nebbia, dopo aver scoperto il tremendo segreto di Shizuma, ha smesso di lottare e si è vergognato delle proprie azioni. Boruto e Mizuki si sono dunque visti costretti a sconfiggere il ninja e la sua Samehada.

Tale evento sembrerebbe aver confermato una teoria che circola già da un po’ tra i fan dello show: il Boruto protagonista della serie animata si direbbe difatti molto più forte di quello introdotto, qualche anno fa, dal lungometraggio menzionato in apertura.

Se ricordate, il giovane figlio del Settimo Hokage era stato dipinto, nella pellicola, come uno sfaticato buono a nulla sempre pronto a imboccare la via più facile. Proprio questa sua propensione l’aveva appunto spinto ad utilizzare di nascosto, durante il Torneo di Selezione dei Chunin, uno strumento ninja il cui uso era severamente vietato dal regolamento e che, una volta scoperto, lo fece squalificare dallo stesso Naruto.

Certo, il film riuscì a caratterizzare perfettamente il personaggio ed il burrascoso legame col padre assente, ma quanto di tutto questo è ancora valido? Dopotutto, la serie televisiva ci ha mostrato un aspirante ninja allenarsi diligentemente e addirittura sconfiggere due Chunin del Villaggio della Nebbia: un piccolo eroe già capace di utilizzare la Tecnica della Moltiplicazione del Corpo, il Taijustu (arti marziali), il tipico Juken (Pugno Gentile) degli Hyuuga, ed alcuni jutsu elementali di vento e fulmine, per non parlare poi della sua misteriosa abilità innata.

Tutto lascerebbe dunque pensare che gli animatori della serie, quando dovranno finalmente rivisitare la trama della suddetta pellicola, non potranno fare a meno di retconnare la porzione di storia relativa al torneo. Del resto, il giovane Boruto della serie anime non ha più bisogno di mezzucci illegali per vincere la competizione e attirare l’attenzione di un padre sempre assente e oberato di lavoro.