Boruto e quella citazione agli X-Men di Marvel passata in sordina

Boruto e quella citazione agli X-Men di Marvel passata in sordina
di

Nel corso dell’ultima missione del Team 7 guidata dal maestro Konohamaru Sarutobi, i protagonisti hanno ricreato un classico attacco degli X-Men, la formazione mutante dei fumetti Marvel. Andiamo alla scoperta di questo particolare easter egg passato in sordina in Boruto episodio 227.

Con Sarada che si è qualificata al rango Chunin, il maestro Konohamaru d’ora in avanti non guiderà più il Team 7, ma non prima di un’ultima missione dal sapore nostalgico. Corsi in soccorso del nipote del Terzo Hokage, il quale era tenuto prigioniero da un ninja criminale del Villaggio dell’Erba, Boruto, Mitsuki e Sarada uniscono le forze per creare un attacco combo dagli effetti devastanti.

Quando cala la nebbia, i tre ragazzi intervengono per salvare il loro maestro, al quale affidano il colpo finale contro Hyogo. Boruto e Sarada combinano le proprie arti del vento per creare un onda d’urto in grado di spingere Konohamaru a una velocità pazzesca, il quale nel frattempo carica un Rasengan a piena potenza dagli effetti devastanti.

La combo finale del nuovo Team 7 ricorda da molto vicino lo Special Fastball, una popolare mossa degli X-Men che vede Colosso scagliare Wolverine contro i nemici. Questa mossa appare per la prima volta in X-MEN #100 del 1976, ma è stata riproposta anche nei cartoni animati della serie.

Secondo voi, questa citazione al mondo Marvel è voluta o meno? Vi lasciamo al nuovo mentore di Kawaki e alle postcard per il 2022 di Boruto.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
4