Boruto come Dragon Ball: per battere Urashiki serve il Rasengan padre-figlio

Boruto come Dragon Ball: per battere Urashiki serve il Rasengan padre-figlio
di

Negli scorsi mesi, Boruto: Naruto Next Generations ha festeggiato i venti anni di Naruto mostrando un arco che ha obbligato Boruto e Sasuke a tornare nel passato, nel Villaggio della Foglia di venti anni prima, dove hanno incontrato il giovane Naruto e tanti altri personaggi. Questo arco narrativo sta per concludersi con l'episodio 136 di Boruto.

Ma, prima di passare ai saluti tra Naruto e Boruto, c'è bisogno di concludere una volta e per tutte la minaccia segnata da Urashiki Otsutsuki. La nuova trasformazione del ninja vista in Boruto: Naruto Next Generations episodio 135 ha naturalmente portato l'avversario a una potenza senza pari. I due ragazzini biondi si oppongono, preparando un Rasengan sfruttando la forma di Naruto con il manto della Volpe.

In una scena che richiama Dragon Ball con più elementi, il Rasengan gigante sorretto da Naruto e Boruto si scontra con la tecnica di Urashiki. I ragazzini non sono però soli, dato che durante lo scontro di ninjutsu intervengono Jiraiya, con il proprio Rasengan, e Sasuke, con il famoso Kirin. Distratto e ferito, Urashiki perde il controllo della sua tecnica, dando modo al Rasengan padre-figlio di perforarla e di scaraventare l'Otsutsuki oltre l'atmosfera, dove di lui sembra non restare traccia.

In calce potete osservare il video tratto dalla scena in questione di Boruto: Naruto Next Generations 135, con due minuti e mezzo di video raffiguranti la fine dello scontro. A partire dagli episodi 137 e 138 di fine anno, Boruto entra in una nuova saga.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
4