Boruto, debuttano le nuove sigle: la prigionia del Karma

Boruto, debuttano le nuove sigle: la prigionia del Karma
di

Boruto episodio 255 ha concluso la Saga nel Villaggio della Nebbia, dando il via libera per una nuova, entusiasmante avventura. Il prossimo ciclo di puntate originali, coincide con il debutto delle due nuove, spettacolari sigle dell'anime.

Come avevamo anticipato, a luglio avrebbero fatto il loro debutto i nuovi temi di Boruto. L'episodio 256, inaugura la opening 11 e la ending 21, interpretate rispettivamente da Kana-Boon, band che aveva già realizzato la prima opening, e Lenny Code Fiction.

La clip di "Kirairi", la nuova sigla di apertura, ha entusiasmato la rete, mostrando una sequela di spettacolari combattimenti e di scene di famiglia. Kawaki, riflette nei pressi delle sculture in pietra degli Hokage, per poi essere raggiunto dai compagni del Team 7. In seguito, Boruto affronta uno dopo l'altro Shikadai, Inojin, Chocho, Mitsuki e Sarada. Dopodiché, viene preso in pugno da Momoshiki Ootsustsuki, che ha segnato la sua vita applicandogli il Karma. Infine, lo vediamo combattere con suo fratello Kawaki, anch'esso in possesso del Karma.

Per quanto riguarda la ending, "Biboroku", questa si concentra interamente su Sarada Uchiha, mentre affronta diverse attività quotidiane. Fateci sapere con un commento se avete apprezzato i nuovi temi dell'anime, oppure se eravate maggiormente affezionati ai precedenti, GOLD e Twilight Fuzz?

Quanto è interessante?
3