Boruto, il doppiatore di Madara scherza sul finale della serie: torna l'Uchiha?

Boruto, il doppiatore di Madara scherza sul finale della serie: torna l'Uchiha?
di

Per tutto il corso di Naruto: Shippuden, il solo pronunciare il suo nome faceva tremare l'intero mondo ninja. Addirittura, la sua ipotetica presenza spinse i vari Paesi a sotterrare l'ascia di guerra e formare un'alleanza inaspettata. Madara Uchiha, però, potrebbe tornare anche nel sequel Boruto: Naruto Next Generations.

Accanto ad Hashirama Senju, con il quale fondò il Villaggio della Foglia, Madara Uchiha è il ninja più forte e carismatico dell'intera serie creata da Masashi Kishimoto. Egli, alla fine di Naruto: Shippuden, si rivela essere colui il quale ha mosso i fili del destino, portando Obito su una strada che altrimenti non avrebbe mai preso. Dopo uno scontro leggendario, però, a sua volta venne usato come una pedina da Kaguya. Ma siamo sicuri che tutto ciò sia realmente successo?

Sul proprio profilo ufficiale TikTok, Neil Kaplan, il doppiatore inglese dell'Uchiha, ha scherzato su Boruto e sul suo finale. E se l'intera opera sequel fosse un sogno di Naruto? Stando a questa ipotesi, il biondo ninja sarebbe stato colpito dallo Tsukuyomi Infinito che tutto quel che è avvenuto, dal matrimonio con Hinata, alla nascita dei suoi figli, e persino alla sua nomina di Settimo Hokage, è solamente frutto d'immaginazione.

Al termine di Boruto, dunque, Madara spunterebbe dal nulla, rivelando il suo tranello agli spettatori e chiudendo il sequel con una fragorosa, malvagia risata. Vi piacerebbe un finale del genere, o un ritorno del più forte tra gli Uchiha, oppure la trovereste un'assurdità?

Vi lasciamo ai piani di Boruto per il 2022 e alla reazione della community agli spoiler su Boruto capitolo 66, in uscita il 20 gennaio 2022 sulla piattaforma digitale di Shueisha MangaPlus.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3