Boruto, quanto sarebbe stato forte Neji da adulto?

Boruto, quanto sarebbe stato forte Neji da adulto?
di

Molti personaggi hanno avuto un ruolo cruciale all’interno del capolavoro di Masashi Kishimoto, ma solo un paio di questi hanno ereditato quel ruolo tra le pagine di Boruto: Naruto Next Generations. Tuttavia, uno di essi non ha avuto la fortuna di arrivare sino ai tempi di Naruto come Hokage del Villaggio della Foglia, Neji.

Purtroppo, infatti, Neji perse la vita durante l’ultima grande guerra ninja, scena che l’autore riuscì a disegnare enfatizzando al meglio il tragico momento e l’emozione del protagonista, impotente di fronte alla dipartita di un suo caro amico.

Ad ogni modo, in molti si sono sempre chiesti quanto sarebbe diventato forte Neji da adulto. Seppur sia impossibile rispondere chiaramente a questa domanda, è bene ricordare che per tutto il manga la sua figura venne sempre considerata come quella di un vero e proprio genio tale da apprendere tutti i segreti del Clan Hyuga interamente da solo. Probabilmente, infatti, se fosse rimasto in vita avrebbe ricevuto da Kishimoto un discreto power-up e sarebbe stato all’interno del villaggio secondo solo a Naruto e Sasuke, magari sullo stesso livello -se non di più- di Kakashi. Inoltre, visto il suo legame con Naruto e con il Clan Hyuga, probabilmente avrebbe fatto da maestro ai suoi figli e aiutarli a scoprire i segreti del Byakugan.

Prima di salutarvi, avete dato un’occhiata alle nostre previsioni sul capitolo 67 di Boruto in attesa degli spoiler completi? Diteci cosa ne pensate di questa riflessione, come di consueto, con un commento nell’apposito riquadro qua sotto.

Quanto è interessante?
6