Boruto: il futuro di Sasuke è nuovamente nelle mani del suo ex maestro?

Boruto: il futuro di Sasuke è nuovamente nelle mani del suo ex maestro?
di

Sebbene siano usciti vincitori dallo scontro con Isshiki Otsutsuki, per Naruto e Sasuke le conseguenze sono state terribili. I poteri dei due shinobi della Foglia sono stati notevolmente ridimensionati, ma per l'Uchiha potrebbe esserci una soluzione: affidarsi al suo ex maestro Orochimaru, redento in Boruto Naruto Next Generatins.

Esausto per aver consumato troppo chakra, il corpo di Boruto è stato impossessato da Momoshiki, nascosto nel sigillo karma del ragazzo. Cogliendolo di sorpresa, l'Otsutsuki è riuscito a colpire Sasuke con un kunai, privandolo per sempre dell'occhio con il Rinnegan.

Tornati alla Foglia, nessuno pare in grado di curare l'Uchiha: ripristinare il Rinnegan va ben oltre le capacità mediche di Sakura e i mezzi tecnologici del Dottor Katasuke e di Amado, i quali potrebbero unicamente ricostruirgli un occhio digitale. Tuttavia, per Sasuke pare esserci una via di fuga, affidarsi a Orochimaru.

Come ben sappiamo, durante il periodo trascorso insieme il Sannin ha compiuto diverse ricerche sul DNA di Sasuke. Attraverso i jutsu proibiti, Orochimaru potrebbe ripristinare l'arte oculare andata perduta.

Sebbene non si fidi di lui a causa dei loro trascorsi, Sasuke sa bene che Orochimaru è l'unico ninja in grado di aiutarlo. Dunque, pur di continuare a difendere il Villaggio della Foglia, l'Uchiha potrebbe tornare alla corte del suo vecchio maestro, che potrebbe così completare la sua opera di redenzione. O realizzare il sogno andato in frantumi in Naruto Shippuden.

Nel frattempo, in Boruto una grave minaccia incombe sul protagonista e suo padre, ecco cosa succede. Inoltre, è stato svelato il vero obiettivo del Clan Otsutsuki in Boruto.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2