Boruto: il futuro della serie anime nelle parole di uno degli autori

Boruto: il futuro della serie anime nelle parole di uno degli autori
di

Da ormai diverse settimane, la serie animata di Boruto ha preso le distanze dalla controparte cartacea dando vita ad alcuni archi narrativi inediti volti ad approfondire i personaggi della nuova generazione. Anche nel prossimo periodo, pare che l’anime continuerà su una strada tutta sua. Cosa dovremmo aspettarci dal 2022 dell’opera?

Al termine della battaglia con Isshiki Otsutsuki, la serie ha smesso di adattare il manga per dare vita ad alcune saghe originali. In questa ondata di episodi, che ribadiamo non sono mai accaduti nel manga di Kishimoto, Sarada si è laureata chunin e Kawaki ha cominciato il suo personalissimo viaggio nel mondo ninja. Ma cosa accadrà nelle prossime settimane?

A quanto pare, l’anime non tornerà presto ad adattare il manga. Stando alle parole di Honda Masaya, autore dietro la maggioranza degli episodi di Boruto, nelle prossime settimane sarà la Squadra 7 a dominare la scena. Un nuovo componente è stato accolto dal Team 7 nell’episodio 233 di Boruto, e nelle prossime puntate la formazione rivisitata dovrà completare alcune difficili missioni.

Le intenzioni dello screenwriter, sono quelle di accrescere l’appeal del pubblico nei confronti di Kawaki. Dunque, prima di tornare a seguire gli eventi principali, Boruto e compagni dovranno affrontare diversi dissidi, e incontrare e scontrarsi con numerosi personaggi, come ad esempio le marionette di nuova generazione di Boruto 232.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2