Boruto: tra gli Interni dell'Organizzazione Kara c'è un infiltrato?

Boruto: tra gli Interni dell'Organizzazione Kara c'è un infiltrato?
di

Nel nuovo arco narrativo dell'anime di Boruto: Naruto Next Generations i membri dell'Organizzazione Kara stanno muovendo i primi passi per raggiungere il loro misterioso obiettivo. Tuttavia, tra gli Interni del gruppo potrebbe esserci un infiltrato pronto a tradire gli altri compagni.

Dopo la bruciante sconfitta subita dai ninja della Foglia, che ha portato alla scomparsa di Deepa, Victor aveva cercato di tradire Jigen rubando alcune informazioni vitali e facendo muovere l'enigmatico recipiente in un suo dirigibile. Ma quando questo è stato apparentemente dirottato, il leader di Kara ha fatto eliminare l'anziano Interno. Tuttavia, a quanto pare non è lui il traditore dell'organizzazione.

Jigen ha affidato il compito di trovare la spia del gruppo ad Amado, il quale ha cominciato le indagini da Delta e Code. Ma i due sembrano essere degni di piena fiducia, facendo ricadere alcuni interrogativi su Boro.

Apparso tramite ologramma dinanzi ai suoi compagni, Boro li inizia a deridere, affermando che dovrebbe essere lui, e non Kashin Koji, a occuparsi del recupero del Recipiente. Questo strano comportamento accresce ulteriormente i sospetti di Amado, che sembra convinto sia proprio lui il traditore di Kara. Ma è realmente Boro il ribelle dell'Organizzazione Kara? Il nemico dell'episodio 184 di Boruto lascia i fan con il fiato sospeso. Il doppiatore di All Might di My Hero Academia entra a far parte dell'Organizzazione Kara di Boruto.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2