Boruto: un Jump Festa all'insegna di novità per l'anime e per il manga

Boruto: un Jump Festa all'insegna di novità per l'anime e per il manga
di

Boruto: Naruto Next Generatios continua ad essere tra le serie più seguite della rivista V Jump, edita da Shueisha, così come la trasposizione animata ad opera di Pierrot, che conta un grande seguito. Una popolarità destinata a crescere anche grazie alle diverse novità che verranno presentate a breve, durante il Jump Festa 2023.

La convention annuale organizzata dalla stessa Shueisha è uno degli appuntamenti più rilevanti nel settore dell’animazione giapponese, e rappresenta un’importante vetrina delle novità ed evoluzioni che andranno a definire i prossimi anni dell’industria. Tra il 17 e il 18 dicembre 2022 saranno perciò annunciati moltissimi progetti, e uno dei grandi franchise protagonisti sarà proprio Boruto. Nel post di Abdul_S17 riportato in calce, infatti, vengono elencati tutti gli appuntamenti relativi al brand, con anche delle ipotesi relative ad altri media, che renderanno il mese di dicembre 2022 probabilmente il più ricco della storia del sequel di Naruto.

Il 17 dicembre verranno presentate delle novità riguardanti l’universo di Naruto, tra cui un importante annuncio che secondo alcuni potrebbe addirittura riferirsi ad un reboot dell’anime. Appare molto più probabile la presentazione del prossimo arco narrativo del manga, in cui tornerà Code, ora nuovamente in possesso dei poteri del Karma. Subito dopo le due giornate dell’evento, il 20 dicembre 2022 verrà pubblicato su MangaPlus il capitolo 76 di Boruto, mentre non mancheranno i nuovi appuntamenti con l’anime e i nuovi capitoli dei manga spin-off Sasuke Retsuden e Konoha Shinden.

Per concludere vi lasciamo ai dettagli su tutti i panel che saranno presenti al Jump Festa 2023.

Quanto è interessante?
2