Boruto: quanto è migliorato il protagonista? Il confronto con il Settimo Hokage

Boruto: quanto è migliorato il protagonista? Il confronto con il Settimo Hokage
di

I primi episodi del nuovo arco narrativo di Boruto: Naruto Next Generations hanno visto Kawaki venire preso in custodia dal Settimo Hokage, il quale portando avanti l'eredità dei suoi predecessori lo ha accolto in casa Uzumaki e sotto la sua ala protettrice. Dopo un periodo d'ambientamento, ora è tempo di allenarsi!

Naruto sembra essere riuscito finalmente ad abbattere il muro che circonda l'animo di Kawaki, tormentato dall'ombra di Jigen e del suo difficile passato. Il Karma, tuttavia, è ancora circondato da un pericoloso alone di mistero e per indagare sul sigillo, nonché per migliorare l'affinità tra Boruto e il suo nuovo figlioccio, l'Hokage organizza una sessione d'allenamento di gruppo.

Boruto ha una nuova possibilità per dimostrare a suo padre quanto sia migliorato, oltre che per vendicarsi per la sconfitta subita nello sparring della puntata 181 dell'anime. A differenza del loro primo scontro, questa volta il protagonista può contare sul Karma, sigillo che gli dona una potenza e un'agilità senza eguali.

Con una sequela di colpi, padre e figlio di scontrano senza alcuna remora e Boruto rivela persino d'aver appreso un nuovo justu con l'Arte del Fulmine, che però viene parato da Naruto con un suo clone. Quando l'Hokage riesce ad arrivargli alle spalle, pronto per il colpo di grazia, Boruto pare aver appreso la lezione della volta precedente e non si lascia cogliere di sorpresa. Nonostante ciò, Naruto resta ancora il ninja più forte al mondo e vince infine lo scontro.

Sebbene abbia nuovamente subito una sconfitta, Boruto ha dimostrato di essere migliorato ulteriormente e Naruto gli riconosce i suoi meriti. Non c'è due senza tre, vedremo mai un terzo round? Cosa succederà nei prossimi episodi? Ecco le anticipazioni per Boruto.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4