Boruto: la missione suicida di Naruto, quali sono le intenzioni dell'Hokage?

Boruto: la missione suicida di Naruto, quali sono le intenzioni dell'Hokage?
di

Sin dal suo debutto, Naruto ha subito messo in chiaro che per il Villaggio della Foglia è disposto al sacrificio. Questa eventualità potrebbe divenire realtà nel nuovo capitolo del manga di Boruto: Naruto Next Generations, sequel dell'opera di Masashi Kishimoto.

Naruto ha sempre fatto di tutto per proteggere Konoha e ora che è divenuto finalmente Hokage, coronando il sogno di una vita, è disposto persino a morire per proteggere la sua gente. Nel corso del nuovo capitolo del manga di Boruto: Naruto Next Generations, questa sua ferrea volontà potrebbe portarlo a intraprendere una missione suicida.

Il Villaggio della Foglia è stato attaccato da Isshiki Otsutsuki, intenzionato a far diventare Kawaki il suo prossimo guscio. Ma Naruto, Sasuke e Boruto non hanno alcuna intenzione di lasciare che ciò accada e attaccano l'avversario a testa bassa. Isshiki è però un avversario fuori portata e, pur unendo le forze, il trio di Konoha non riesce a scalfirlo.

Quasi sfiniti, i tre ninja della Foglia vengono salvati dall'intervento della Volpe a Nove Code, la quale offre un'ultima possibilità a Naruto. Kurama afferma di poter utilizzare una nuova incredibile tecnica, che però costerà la morte al Settimo Hokage. Nel capitolo 51 di Boruto: Naruto Next Generations Naruto e Kurama dominano la scena con una potente forma inedita; ma che ne sarà di Naruto?

Il Settimo Hokage, così come fece suo padre, è pronto a morire per il bene del suo popolo. Tale decisione fu presa sin da quando, ancora bambino, decise di voler diventare il leader di Konoha. Anche se il costo potrebbe essere altissimo, gli appassionati non vedono l'ora di scoprire di cosa sia capace questa nuova forma di Naruto e Kurama. Nel frattempo, un segreto sugli Otsutsuki è stato svelato in Boruto 51.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3