di

Nello scorso episodio di Boruto: Naruto Next Generations, i fan hanno potuto ammirare lo scontro fra il clan Otsutsuki ed i più valorosi esponente del mondo ninja. Proprio questo ha costretto il perfido Momoshiki ha subire una trasformazione, che tuttavia si è rivoltata molto diversa da quaella vista nella pellicola Boruto: Naruto the Movie.

Nel corso del combattimento, Kinshiki Otsutsuki è stato sopraffatto dagli avversari, di conseguenza Momoshiki, che in quel momento si trovava in difficoltà contro Sasuke Uchiha, ha letteralmente divorato e assorbito i poteri del compagno, subendo una radicale trasformazione.

Come i fan ricorderanno, una cosa simile era già accaduto nel lungometraggio intitolato Boruto: Naruto the Movie, dove Momoshiki aveva assunto un aspetto grottesco e caratterizzato dalla carnagione rossiccia. Nell’anime di Boruto: Naruto Next Generations, invece, il malvagio Otsutsuki ha subito la stessa trasformazione che i fan hanno potuto ammirare nel manga illustrato da Mikio Ikemoto.

In questa forma, Momoshiki ha conservato la carnagione pallida, ma buona parte del suo corpo è stata ricoperta da strani simboli neri che molto ricordano le trasformazioni provocate dal Segno Maledetto che Orochimaru era solito applicare alle sue vittime.

Il personaggio dispone inoltre di un Rinnegan dorato e completamente diverso da quello di Kaguya Utsutsuki. Per il momento, tuttavia, Momoshiki non ha esibito abilità esclusive, pertanto è probabile che il prossimo episodio della serie faccia chiarezza sul potere suo Dojutsu. I fan sospettano invero che il suo Rinnegan possa avere delle capacità speciali, non possedute né da Kaguya, né dagli altri possessori del suddetto Dojutsu.

E voi, cosa ne pensate di questo "nuovo" Momoshiki?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4

Divertiti con Naruto to Boruto Shinobi Striker, il nuovo videogioco di Naruto! Lo trovi su Amazon.it a prezzo speciale per un periodo limitato!

Boruto: Naruto Next Generations, ammiriamo il video della trasformazione di Momoshiki