Boruto: Naruto Next Generations, il capitolo 29 spiega le potenzialità del Karma

Boruto: Naruto Next Generations, il capitolo 29 spiega le potenzialità del Karma
di

Il capitolo 29 di Boruto: Naruto Next Generations ci ha mostrato alcuni nuovi dettagli su Kawaki, Boruto e il funzionamento del Karma. Approfondiamo le dinamiche, dopo averne già analizzato una parte riguardante il legame tra i due.

All'inizio del capitolo 29 di Boruto: Naruto Next Generations, infatti, Naruto propone a suo figlio di allenarsi insieme, invitando Kawaki ad assistere alla sessione per capire insieme il funzionamento del Karma. Dopo aver avuto un po' di difficoltà contro il Settimo, Boruto decide di utilizzare il sigillo misterioso su incoraggiamento di Kawaki.

Lo scontro che ne consegue chiarisce alcuni spunti riguardanti il Karma: esso è un power-up a tutti gli effetti, capaci di potenziare esponenzialmente gli attacchi fisici e la portata delle tecniche ninja. Secondo Naruto, dunque, il Karma permetterà a suo figlio di utilizzare ninjutsu sempre più potenti.

Ci si chiede, a questo punto, sin dove si spingeranno le potenzialità del sigillo di Boruto e Kawaki. I due sigilli sono collegati, dunque con la progressione di uno verrà potenziato anche l'altro? O, prima o poi, uno dei due riuscirà a prevalere nel padroneggiare appieno il misterioso simbolo concesso a coloro che uccidono le divinità?

Non ci resta che attendere i prossimi capitoli di Boruto: Naruto Next Generations per scoprire altri retroscena.

Quanto è interessante?
2

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.