Boruto: Naruto Next Generations, capitolo 38 la vera forza di Jigen

Boruto: Naruto Next Generations, capitolo 38 la vera forza di Jigen
di

La pagina a colori di Boruto: Naruto Next Generations lo aveva già anticipato, ma il nuovo capitolo del manga scritto da Ukyo Kodachi e disegnato da Mikio Ikemoto vede di nuovo una grande dimostrazione di forza da parte di Jigen. Vediamo cosa accade nella nuova storia di questo mese pubblicata su MangaPlus.

Il mostruoso membro del clan Otsutsuki ha completato la propria trasformazione, con Sasuke che rivela a Naruto cosa ha scoperto. I due ninja del clan della foglia decidono di trasformarsi usando il Susano'o e Kurama per poter sconfiggere Jigen una volta per tutte. Le nuove capacità del nemico, unite a quelle vecchie, mettono da subito però in difficoltà Sasuke, che viene scaraventato fuori dal Susano'o.

Lo stesso accade a Naruto e alla forma di chakra della volpe, ma il duo di amici riesce a mettere a colpo qualche segno, anche se senza effetto, dopo una combinazione di attacchi tra Rasengan e Rinnegan. Le forze però sembrano molto impari, e Sasuke riceve alcuni colpi gravi dalle aste di ferro generate da Jigen. Naruto è il prossimo a seguire e viene intrappolato allo stesso modo.

Jigen, che però adesso sembra esausto, decide di sigillare Naruto nel luogo in cui si trovano, mentre Sasuke dovrà morire subito. I protagonisti decidono così di comune accordo di far scappare Sasuke con la tecnica spazio temporale, mentre Naruto verrà sigillato da solo in quel luogo. L'Uchiha riesce a scappare e ritrovarsi ai piedi di Sakura, mentre Jigen si lamenta del suo corpo, rivelando di essere Isshiki Otsutsuki in un contenitore momentaneo.

Intanto, a Konoha, il braccio destro di Kawaki si stacca mentre teneva in mano la foto di Naruto. Il quadretto si spacca, facendo temere il peggio al ragazzo e a Sarada. Boruto: Naruto Next Generations tornerà il 20 ottobre alle 17:00 su MangaPlus col capitolo 39.

Quanto è interessante?
2