Boruto: Naruto Next Generations, a che punto è lo Sharingan di Sarada?

Boruto: Naruto Next Generations, a che punto è lo Sharingan di Sarada?
di

Nell'episodio 91 di Boruto: Naruto Next Generations abbiamo visto la fine della saga sulla sparizione di Mitsuki, con un combattimento contro Ku e la fabbrica di esseri artificiali. Durante lo scontro si sono susseguite numerose tecniche, ma una in particolare ha lasciato un grosso dubbio ai fan sullo stato dello Sharingan di Sarada.

Durante l'ultimo scontro con Ku in Boruto: Naruto Next Generations, Sarada attiva il suo Sharingan. Per un breve attimo, c'è un frame in cui sembra che, nell'occhio destro della ragazza, sia apparso un secondo tomoe, simbolo dell'evoluzione del potere oculare. Potete trovare lo screen della scena incriminata alla fonte.

Ovviamente uno Sharingan più potente sarebbe un grandissimo passo in avanti per la ragazza, anche se molto verrà sicuramente approfondito nelle storie future, considerato che questa saga di Boruto: Naruto Next Generations era principalmente incentrata sul personaggio di Mitsuki. I fan però sono ancora in dubbio sulla veridicità del potenziamento, e potrebbe essere anche probabile un semplice errore di animazione, considerata anche la scarsa importanza datale dalla regia.

Boruto: Naruto Next Generations è il sequel della famosissima serie Naruto, ideata da Masashi Kishimoto. Il nuovo franchise è contemporaneamente sviluppato sotto forma di anime e manga, anche se i due media narrano storie diverse, seppur correlate. Dopo la conclusione di questo arco narrativo, l'anime si occuperà di adattare le light novel Naruto Shinden, programmate per la prossima settimana.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2