Boruto: Naruto Next Generations, il Karma di Boruto e Kawaki è collegato?

Boruto: Naruto Next Generations, il Karma di Boruto e Kawaki è collegato?
di

Il capitolo 29 di Boruto: Naruto Next Generations - i cui spoiler - sono emersi negli ultimi giorni, ci ha permesso di desumere un importante dettaglio sul funzionamento del Karma, il sigillo che sembra collegare Boruto e Kawaki.

Vi abbiamo già raccontato, infatti, di come uno dei temi centrali delle nuove pagine del manga di Ikemoto e Kodachi sia stato un allenamento che ha coinvolto Boruto e suo padre Naruto, al quale ha assistito anche il giovane Kawaki.

Dopo aver attaccato il Settimo Hokage con la Tecnica della Moltiplicazione del Corpo, il giovane Uzumaki si è trovato ben presto in difficoltà contro l'enorme superiorità del suo genitore. In quel frangente, Kawaki ha intimato al suo coetaneo di utilizzare il Karma: secondo il figlio adottivo di Jigen, infatti, è solo imparando a manipolare il sigillo maledetto posseduto dai due ragazzi che si riuscirà, un giorno, a controllarlo e rimuoverlo.

Boruto è inizialmente restio a utilizzare un'arma che non conosce. Kawaki, quindi, decide di spronarlo attivando il suo sigillo, che innesca automaticamente quello del protagonista. Il figlio di Naruto osserva attonito ciò che è appena avvenuto: a quanto pare, i Karma dei ragazzi sono collegati in maniera imprescindibile e, se si attiva uno di essi, irrimediabilmente anche l'altro inizia a propagarsi sul corpo del suo ospite.

A quali risvolti porterà il legame tra Boruto e Kawaki in Boruto: Naruto Next Generations?

Quanto è interessante?
1

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.