Boruto: Naruto Next Generations, il nemico viene dall'interno?

Boruto: Naruto Next Generations, il nemico viene dall'interno?
di

In Naruto sono sempre stati presenti gli scontri tra i vari paesi e villaggi di ninja, ma stavolta sembra che le condizioni siano diverse: infatti, nella saga in corso in Boruto: Naruto Next Generations il Villaggio della Roccia è in pericolo, però il nemico non sembrerebbe essere esterno.

A quanto pare, stiamo per vedere un colpo di stato in azione nei prossimi episodi di Boruto: Naruto Next Generations. Il conflitto ha messo in ginocchio il Villaggio della Roccia, che deve fare anche i conti con dei terroristi cloni che si sono stabiliti nel luogo e con un precedente Kage che si è alleato con loro. Accecato dai dispiaceri passati, Oonoki farà ciò che deve per creare cloni ninja, ma il gruppo con cui si è alleato ora sta usando il potere per rovesciare i capi del villaggio.

Boruto conferma che Ku e il suo gruppo di terroristi hanno messo in pericolo il Villaggio della Roccia con i loro piani per il colpo di stato. Oonoki ha deciso di allearsi con Ku a causa dei suoi legami con l'uomo, ma ha dei ripensamenti dopo che il gruppo non obbedisce ai suoi ordini. Boruto poi informerà il precedente Tsuchikage che la fabbrica di cloni sta agendo non più per suo comando. Con il villaggio in pericolo, il mondo dei ninja rischia di perdere nuovamente la stabilità raggiunta. È stato reso palese che il Villaggio della Foglia non può effettuare azioni militari contro qualcuno senza una dichiarazione di guerra, ma c'è ancora speranza. Dopotutto, un gruppo di genin della foglia non autorizzati sono tenuti prigionieri nel villaggio della Roccia, e Boruto sembra pronto a non far andare le cose secondo i piani dell'organizzazione

L'episodio 88 di Boruto: Naruto Next Generations tornerà in onda il 6 gennaio, dopo una pausa di una settimana.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1