Boruto: Naruto Next Generations: il nuovo sharingan di Sarada

Boruto: Naruto Next Generations: il nuovo sharingan di Sarada
di

Boruto: Naruto Next Generations ha ingranato la marcia negli ultimi numeri del manga, richiedendo la piena collaborazione del Team 7 per far fronte alla minaccia che sta mettendo in pericolo la vita dell'Hokage. Per i nostri eroi, infatti, è giunto il momento di superare, ancora una volta, i propri limiti.

Lo scontro con Boro, uno dei membri di Kara, si sta rivelando più arduo del previsto. Il nemico, infatti, è estremamente potente e non ha perso tempo a mettere a bada gli inutili, e scoordinati, attacchi di Boruto e Kawaki. Solo grazie all'intervento di Sarada e Mitsuki la situazione non si è evoluta al peggio, costringendo il neo team 7 a unire le forze per poter fronteggiare a pari potenza la minaccia che sta controllando la bara al cui interno vi è sigillato Naruto.

La figlia di Sasuke ce la sta mettendo tutta, tentando di superare i propri limiti per poter salvare i propri compagni. Il suo coraggio, insieme al suo talento incredibile, le ha permesso di sviluppare durante il combattimento una nuova evoluzione dello sharingan, acquisendo il fatidico terzo tomoe. Grazie a ciò, le sue capacità di prevedere gli attacchi del nemico sono notevolmente migliorate, pur non sufficienti per sconfiggere da sola il temibile Boro. In ogni caso, Sarada sta lentamente raggiungendo straordinari risultati, ormai ad un passo dall'ottenere il più forte potere oculare per un Uchiha prima del mistico e leggendario Rinnegan, lo sharingan ipnotico.

E voi, invece, cosa ne pensate del talento di Sarada? Riuscirà a ottenere la tecnica oculare divina? Diteci la vostra opinione nello spazio riservato ai commenti.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2