di

Il più recente episodio di Boruto: Naruto Next Generations ha finalmente proposto ai fan la spettacolare battaglia finale dell’arco narrativo intitolato “La Scomparsa di Mitsuki”, reintroducendo un’interessante trasformazione che gli appassionati della serie attendevano già da tempo...

Quando l’intensa battaglia con Ku si è fatta particolarmente ardua, Mitsuki ha infatti sfoderato il suo asso nella manica, ossia la cosiddetta Modalità Eremitica, con la quale ha cercato di proteggere l’amico Boruto Uzumaki anche a costo della vita. Come spiegato in precedenza, il ragazzo non è ancora in grado di entrare in tale stadio, ma per il momento dispone comunque di una trasformazione che gli consente di sfruttare un power-up molto simile alla Modalità Eremitica.

Durante lo scontro con Ku, Mitsuki ha poi spiegato che finora ha sempre cercato di non ricorrere a questo potere, poiché non sa esattamente quali conseguenze potrebbe avere sul suo corpo. Ciononostante, il ragazzo non ha esitato un solo istante a sacrificare ogni cosa pur di proteggere l'amico Boruto e impedire che gli accadesse qualcosa di brutto.

Adirato dalle parole di Ku, secondo il quale Sekiei e gli altri sarebbero stati difettosi, Mitsuki si è scagliato contro il nemico ed è riuscito a portare a segno un paio di colpi molto potenti, ma sfortunatamente ha perso i sensi subito dopo, in quanto la trasformazione subita ha consumato tutto il suo chakra. Il power-up sarà anche durato meno del previsto, ma dal momento che l’intero arco narrativo ha esplorato il personaggio di Mitsuki, il suo utilizzo è stato quantomeno sensato.

E voi, cosa ne pensate del più recente episodio di Boruto: Naruto Next Generations? Avreste voluto che fosse lo stesso Mitsuki a sconfiggere Ku? Fateci conoscere le vostre opinioni attraverso i commenti!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4