Boruto: Naruto Next Generations, svelate le reali motivazioni di Lord Ku

di

A pochi giorni dalla messa in onda del nuovo episodio di Boruto: Naruto Next Generations, il più recente trailer della serie anticipa delle interessanti rivelazioni circa i veri nemici dell’arco narrativo dedicato a Mitsuki. Scopriamo dopo il salto le loro reali motivazioni!

Come i fan ricorderanno, nello scorso episodio di Boruto: Naruto Next Generations abbiamo visto Mitsuki viaggiare in compagnia dei nuovi alleati Kokuyou e Sekiei, i quali si stanno ora dirigendo verso i confini del Paese della Terra per poter incontrare il loro capo: “Lord Ku”. Nella puntata ci sono stati inoltre presentati altri due sottoposti di Ku, inclusa Kirara ed uno scienziato.

Proprio quest’ultimo ha assicuro a Lord Ku che, nonostante alcune battute d’arresto, “tutto funzionerà” non appena avranno messo le mani sull’esperimento di Orochimaru. Apparentemente Lord Ku ha atteso questo momento per moltissimo tempo, e parecchie scene della puntata ce ne hanno svelato il motivo.

Kokuyou, Sekiei, Kirara ed il loro quarto “fratello” sembrano degli umanoidi artificiali, e una scena in particolare potrebbe aver confermato questa teoria. Quando lo stoico e spietato Kokuyou si è accorto che uno dei loro mostri era arrivato al termine del proprio ciclo vitale, il guerriero ha messo fine alla sua esistenza con un solo, fatale colpo. Questo è stato il commento del villain: “È meglio che tu muoia qui, invece che combattere disperatamente”.

Poiché Mitsuki è rimasto fortemente interdetto dinanzi a questo spettacolo spietato e raccapricciante, l’infantile Sekiei ha spiegato che la loro specie, gli “Akuta”, hanno una durata della vita molto più limitata rispetto a quella degli esseri umani... E se c’è una cosa che permetterà loro di vivere proprio come gli umani, quello è proprio Mitsuki, a quanto pare.

Il motivo per cui Lord Ku desidera impossessarsi di Mitsuki è dunque chiaro: per poter migliorare la sua tecnica di clonazione degli esseri viventi, al fine di donare loro una durata della vita più elevata e normale. L’unico Sannin ad aver portato a termine un’impresa tanto impegnativa è proprio Orochimaru, i cui esperimenti con Mitsuki e i suoi fratelli sembrano essere uno sviluppo più importante di quanto avessimo inizialmente preventivato.

Per quanto riguarda poi Mitsuki, il motivo per cui ha lasciato il Villaggio della Foglia sembra sempre più chiaro. Poiché il ragazzo stava attraversando una profonda crisi d’identità legata alla scoperta delle proprie origini, la possibilità di trascorrere del tempo assieme ai suoi simili deve essergli parsa piuttosto interessante e irrinunciabile. A questo punto non possiamo far altro che aspettare qualche giorno ancora e scoprire come il ragazzo reagirà quando si ritroverà al cospetto di Lord Ku.

In attesa di poter vedere la nuova puntata di Boruto: Naruto Next Generations, ve ne riproponiamo di seguito la sinossi ufficiale.

Boruto: Naruto Next Generations – Episodio 79 – Il reincontro con Mitsuki...!

  • Data: 28 ottobre 2018
  • Trama:Dopo essere sfuggito ad un nemico formidabile, Boruto raggiunge Mitsuki! Boruto combatte contro Kakuyou, che possiede la forza necessaria per sconfiggere anche dei Jounin. La battaglia è dura, ma il nemico viene comunque superato. Finalmente avrà luogo la riunione con Mitsuki?!

Prodotto dallo studio Pierrot e tratto dal manga scritto da Ukyo Kodachi e disegnato da Mikio Ikemoto sotto la supervisione di Masashi Kishimoto, l’anime di Boruto: Naruto Next Generations è trasmesso in Giappone sulla rete TV Tokyo. Composta attualmente da 78 episodi, la serie è visionabile con sottotitoli in italiano sulla piattaforma di streaming Crunchyroll, che ogni settimana ce ne propone regolarmente una nuova puntata.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3

Divertiti con Naruto to Boruto Shinobi Striker, il nuovo videogioco di Naruto! Lo trovi su Amazon.it a prezzo speciale per un periodo limitato!