di

Il giovane Boruto, nel corso dei suoi primi dodici anni, ha potuto conoscere soltanto il Naruto maturo e capace, utilizzatore di molte tecniche diverse e con un controllo ottimo del chakra della Volpe a Nove Code. Ma, come sanno tutti gli spettatori, Naruto agli albori era meno abile e in Boruto: Naruto Next Generations lo rivedremo così.

L'episodio 131 di Boruto: Naruto Next Generations ha fatto tornare in gioco Urashiki Otsutsuki, l'artefice di questo viaggio nel tempo di Boruto e Sasuke. Il protagonista sta osservando la Konoha di venti anni prima, con il padre da giovane. Durante lo scontro con Urashiki, adesso può assistere anche alle prime fasi da ninja di Naruto, quando non era ancora capace di controllare il chakra del Kyubi.

Boruto rimane scosso nel vedere il padre in quelle condizioni, come si può osservare nel video in alto alla notizia con l'estratto dell'episodio. Durante una fase del combattimento, Sasuke trattiene Urashiki mentre Boruto cerca di entrare in sintonia col padre per liberarlo dal chakra della volpe. Nonostante all'inizio sembrasse andare tutto per il meglio, il chakra della Volpe si ribella e spinge Naruto a ferire Boruto. Solo l'intervento di Jiraiya riesce a salvare i due ragazzini.

Boruto ha quindi assistito alle prime fasi della vita del padre. Quali saranno gli altri momenti che vedremo in Boruto: Naruto Next Generations? Così come Naruto, anche Boruto ha iniziato ad allenarsi con Jiraiya in questi ultimi episodi ambientati nel passato.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3