Boruto: Naruto Next Generetions, Ikemoto ricorda ed elogia i fan italiani a Lucca

Boruto: Naruto Next Generetions, Ikemoto ricorda ed elogia i fan italiani a Lucca
di

Nel corso di una recente intervista, il responsabile dei disegni del manga Boruto: Naruto Next Generetions ha rilasciato delle dichiarazioni che riempiranno d'orgoglio tutta la community italiana, visto che il mangaka ha ricordato i fan presenti all'ultima edizione del Lucca Comics & Games con parole davvero piene di affetto.

Sicuramente la fan base italiana non ha nulla da invidiare a quella di qualsiasi altro paese d'Europa e del mondo, ma è altrettanto vero che il fatto che uno dei nomi di spicco del panorama legato ad anime e manga ricordi con grande affetto il pubblico d'Italia renda grande onore alla nostra community. Ci riferiamo in particolare all'autore delle illustrazione di Boruto: Naruto Next Generetions, seguito dei capolavori di Masashi Kishimoto Naruto e Naruto Shippuden.

Intervistato di recente, al disegnatore è stato chiesto se gli fosse mai capitato di incontrare dei fan del suo lavoro anche fuori dal Giappone, cosa che ha innescato immediatamente i ricordi di Ikemoto dell'ultima edizione della fiera Lucca Comics & Games:

"L'anno scorso ho avuto l'opportunità di interagire con i fan al Lucca Comics & Games in Italia. Era un evento dedicato alla firma degli autografi, e per questo l'ingresso era determinato da un numero chiuso, e perciò molti dei fan non sono riusciti ad entrare per incontrarmi. C'era questo piccolo ragazzino tra gli appassionati che non hanno avuto fortuna, e, mentre scoppiava in lacrime, ho sentito che diceva: "Perché non possiamo entrare anche noi?"

Mi sentivo così in colpa per lui, ma allo stesso tempo ero deliziato dal fatto che ci fosse qualcuno nel mondo che amava Boruto con così tanta passione. Inoltre, al termine della sessione di interviste in una grande sala conferenze, un gruppo di appassionati mi si è avvicinato dicendomi "C'è qualcosa che vorremmo farle vedere". Si trattava di un'illustrazione in cui figuravano letteralmente tutti i personaggi apparsi fino a quel momento in Boruto: Naruto Next Generetions, anche quelli che non hanno nome, rappresentati negli angoli del disegno. C'era un livello di entusiasmo che non avevo mai sentito prima. Ne sono uscito davvero commosso e sinceramente grato."

Insomma, sembra proprio che i fan italiani di Boruto: Naruto Next Generetions siano riusciti a fare breccia nel cuore dell'artista, dimostrando una passione che lui stesso non aveva mai riscontrato prima. Vi ricordiamo inoltre che in quell'occasione anche Everyeye ha avuto occasione di parlare con Mikio Ikemoto, e vi invitiamo dunque a leggere quello che l'autore ci rivelò al tempo.

FONTE: MANGA Plus
Quanto è interessante?
4