Boruto: l'ombra degli Otsutsuki torna a minacciare Konoha

Boruto: l'ombra degli Otsutsuki torna a minacciare Konoha
di

Lentamente, Kawaki si sta adattando alla sua nuova vita al fianco del Settimo Hokage e sta cercando di mettere da parte i dissapori con Boruto. Ma quando i due ragazzi cercano di scoprire come liberarsi del sigillo Karma, la loro risonanza fa riemergere un vecchio antagonista.

Nel corso dell'episodio 197 di Boruto: Naruto Next Generations, i due possessori del Karma si confrontano per cercare di scoprire cosa si nasconde dietro al sigillo. Sebbene Kawaki si dimostri nettamente superiore nel controllare il suo potere, Boruto cerca di tenergli testa sfruttando le sue migliori tecniche ninja. Ma quando il figlio dell'Hokage utilizza il Rasengan ed entra in contatto con il Recipiente, la risonanza tra i due Karma porta a un clamoroso evento.

Sfiorando Kawaki, Boruto ha una visione di Momoshiki Otsutsuki, l'essere celeste che Naruto e Sasuke avevano faticato a sconfiggere. A quanto pare, Momoshiki non è stato realmente eliminato; in qualche strana maniera pare essere ancora presente nel corpo di Boruto, che ha sviluppato il Karma proprio al termine della battaglia con l'antagonista.

Tuttavia, prima di scoprire la verità sul ritorno dell'Otsutsuki, il Villaggio della Foglia dovrà confrontarsi con Kashin Koji e Delta, i due Interni di Kara che sono riusciti ad aggirare la Squadra Sensoriale di Ino posta all'ingresso di Konoha. Inizia l'ardua missione di Delta in Boruto: Naruto Next Generations.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2