Boruto: il parallelismo tra vecchia e nuova generazione nella cover di V-Jump

Boruto: il parallelismo tra vecchia e nuova generazione nella cover di V-Jump
di

Il tema di sole e luna è stato ricorrente per tutta l'opera originale di Masashi Kishimoto, e l'autore giapponese sta portando avanti questa tematica anche nel sequel. Nei piani per il 2022 di Boruto si nasconde l'ennesimo scontro tra luce e oscurità?

Da Hagoromo e Hamura, passando per Hashura e Indra, fino ad Hashirama e Madara e Naruto e Sasuke, l'intera storia del mondo ninja creato da Kishimoto è contraddistinta dalla lotta eterna tra Sole e Luna. Anche in Boruto, la storia si ripete. È scontro tra buio e luce nella cover del più recente numero di V-Jump.

Nelle pagine della rivista mensile di Shueisha, vi è una drammatica svolta degli eventi nel capitolo 66 di Boruto, ma è la copertina ad aver conquistato il pubblico. Essa, vede Boruto e Kawaki confrontarsi faccia a faccia, e i più attenti hanno notato una notevole somiglianza con un vecchio artwork di Kishimoto che ritraeva Naruto e Sasuke nella stessa, identica posa.

È palese che V-Jump abbia voluto confrontare la nuova generazione alla vecchia, mostrando la similitudine tra la rivalità tra Boruto e Kawaki, e quella tra Naruto e Sasuke. Ma in questo nuovo caso, quale tra i due ragazzi rappresenta il sole, e quale la luna? Al momento, è il figlio legittimo del Settimo Hokage a interpretare il ruolo del malvagio, ma il protetto del Nanadaime si sta trasformando a sua volta in un mostro.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3