Boruto: la piccola Himawari è sempre più simile a suo padre Naruto

Boruto: la piccola Himawari è sempre più simile a suo padre Naruto
di

Se c'è una cosa che ha sempre differenziato Naruto da tutti gli altri e che lo ha portato ad essere uno dei personaggi manga più amati del mondo è sicuramente la sua capacità di utilizzare le parole per dar forza alle persone e per spronarle ad essere migliori. Abbiamo visto più volte sfoggiare tale capacità nel corso del tempo.

Negli anni di serializzazione e di messa in onda dell'anime, questa peculiarità dell'eroe biondo del Villaggio della Foglia è passata, tra i fan, con il nome di Talk no Justu, proprio per richiamare le arti ninja dell'universo creato da Kishimoto e anche perché, in fin dei conti, tale capacità può essere definita a tutti gli effetti una tecnica, se non la tecnica più forte che possiede, dal momento che gli ha permesso di cambiare l'intero mondo dei ninja.

Tale "parlantina", con annessa determinazione e forza d'animo, l'abbiamo vista anche a più riprese nel figlio Boruto, come un'eredità che l'Uzumaki lascerà ai posteri, insieme alla capacità di cambiare il mondo con la sola forza delle parole. E a confermare ciò, ci ha pensato l'ultimo episodio uscito di Boruto: Naruto Next Generations, in cui abbiamo potuto vedere come anche Himawari, la figlia più piccola del Settimo Hokage, nonché sorella minore di Boruto e figlia di Hinata, sfoggiare il Talk no Justu durante una missione con i suoi compagni d'accademia. Questo a ribadire come la volontà del padre si sia tramandata ai figli.

Himawari ha dato sfoggio della propria capacità comunicativa e della propria determinazione quando, durante una situazione di pericolo in cui era finita insieme ai suoi compagni di team, ha convinto il maschio del gruppo ad abbandonare ogni proposito di resa, per lavorare insieme e portare a termine la missione soltanto con la forza delle parole. Come potete vedere dal video riportato il calce all'articolo, nello specifico i tre ragazzi erano caduti in un profondo pozzo e non sapendo più come uscirne, il ragazzo aveva deciso di utilizzare il fumogeno di segnalazione così un maestro sarebbe andato a salvarli. Ma prima di poterlo fare viene fermato da Himawari che lo persuade, facendo un discorso sulle note della tipica soundtrack che ci ha sempre accompagnato in passato durante momenti solenni come questi.

"Stai davvero pensando di arrenderti?" chiede al ragazzo. "Non hai già deciso di diventare uno Shinobi? Hai forse intenzione di rinunciare a tutto proprio ora? Allora non arrenderti!" Con queste parole convince i compagni a collaborare e insieme, spalle contro spalle, risalgono un passo alla volta il pozzo fino ad arrivare in superficie. "Completeremo questa missione, non importa come" dice Himawari mentre raggiungono la vetta.

Che dire, sembrerebbe che anche la più piccola di casa abbia grinta da vendere e una capacità comunicativa che andrà soltanto a migliorare durante la crescita. Cosa ne pensi di Himawari? Ti ha fatto piacere approfondire il personaggio? Faccelo sapere qui sotto nei commenti.

Naruto e Boruto: ecco le 5 storie filler più assurde degli anime.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3