Boruto: le potenzialità del Recipiente nella preview dell'episodio 188

Boruto: le potenzialità del Recipiente nella preview dell'episodio 188
di

Dopo una lunga ed emozionante battaglia contro un ex ninja traditore, il Team 7 sta finalmente per conoscere l'identità del Recipiente, il misterioso obiettivo che lega l'Organizzazione Kara. Scopriamo il suo devastante potere nella preview dell'episodio 188 di Boruto: Naruto Next Generations.

Negli ultimi episodi dell'anime, Boruto, Sarada e Mitsuki hanno dovuto fronteggiare gli strumenti scientifici ninja sfuggiti al controllo del Professor Katasuke. L'eroe della Quarta Grande Guerra Ninja Ao si è in realtà rivelato un traditore, diventando un arma tecnologica al servizio dell'Organizzazione Kara.

Ma quando il protagonista di Boruto lo aveva portato sulla strada della redenzione, un nuovo terribile avversario è sceso in battaglia. Deluso per il comportamento dell'Esterno, Kashin Koji ha messo in difficoltà il Team 7 sfruttando le sue abilità apparentemente legate a un leggendario shinobi del Paese del Fuoco. Il suo obiettivo principale, però, è il Recipiente.

Nella preview dell'episodio 188 della serie animata, pubblicata su Twitter dall'utente Abdul S_17, possiamo vedere Delta e Jigen discutere sulle potenzialità del Recipiente, il quale da solo ha sconfitto numerose marionette, le stesse che in precedenza avevano quasi sconfitto i ninja della Foglia. La fonte del potere del Recipiente pare essere un marchio sulla sua mano sinistra, lo stesso marchio presente anche in Boruto.

La puntata verrà mandata in onda il 28 febbraio. In sua attesa, Boruto 186 impazza sui social; per i fan è uno dei migliori episodi della serie.

Quanto è interessante?
2