Boruto: una grave minaccia incombe sul protagonista e suo padre, cosa succede?

Boruto: una grave minaccia incombe sul protagonista e suo padre, cosa succede?
di

Il manga di Boruto: Naruto Next Generations ha rimescolato le carte in tavola in maniera significativa. Sebbene uno dei principali antagonisti sia stato sconfitto, il Settimo Hokage e Sasuke Uchiha sono usciti enormemente depotenziati dallo scontro, lasciando il Villaggio della Foglia allo scoperto.

Per effetto dell'allucinante Baryon Mode, nel capitolo 55 di Boruto abbiamo visto Naruto dire addio a Kurama, la Volpe a Nove Code che lo ha accompagnato sin dal suo primo giorno. Sasuke, invece, accoltellato dal suo allievo ha perduto il Rinnegan. Dunque, entrambi i ninja sono stati privati dei loro migliori poteri, restando allo scoperto da eventuali nuovi attacchi.

E tali attacchi sembrano essere imminenti. Manifestandosi improvvisamente dinanzi a Code, lo spirito di Isshiki Otsutsuki ha rivelato che l'ultimo Interno di Kara possiede anch'esso il Karma. Il suo sigillo, però, ha una particolarità, è di colore bianco. Tale dettaglio indica che Code è un Recipiente fallito, indegno di ospitare un Otsutsuki.

Sebbene questa nuova minaccia non sia assolutamente al livello di quella dettata da Isshiki, Code è intenzionato a vendicare il suo maestro. I suoi principali obiettivi sono Boruto, Naruto, Sasuke e Kawaki, oltre che i traditori di Kara, Kashin Koji e Amado.

Riuscirà a portare a compimento la missione affidatagli dal leader di Kara? Con il ritorno alla narrazione di Masashi Kishimoto nulla è da dare per scontato, nemmeno la morte di un altro personaggio. Ecco svelato il vero obiettivo degli Otsutsuki in Boruto.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2