Boruto: qual è stato l'Hokage migliore? Parliamone

Boruto: qual è stato l'Hokage migliore? Parliamone
di

L'Hokage è il ninja più forte, coraggioso e valoroso di Konoha. Fino a Boruto: Naruto Next Generations, la Foglia è stata segnata dalla presenza di ben sette leader, ognuno dei quali ha contribuito alla crescita del paese. Ma quale tra i Sette Hokage ha portato il Villaggio della Foglia a una maggiore prosperità?

Tobirama Senju è considerato come il peggiore degli Hokage. Nominato Secondo Hokage, ereditando il titolo da suo fratello Hashirama, Tobirama ha solamente seminato discordia. Le sue azioni hanno spinto Madata ad attaccare il villaggio ed ha alienato il Clan degli Uchiha trattandoli come se fossero delle armi. Tobirama ha fondato l'accademia, gli esami ninja, il team Anbu e numerosi justu, ma ciò non basta per cancellare i suoi crimini.

Hiruzen Sarutobi, il Terzo Hokage, è stato un capo villaggio umano, amante delle nuove generazioni. Il suo amore per il futuro lo ha portato a occuparsi di orfani come Mugino, Naruto e Sasuke. Tuttavia, non è riuscito a rimediare agli errori commessi dal suo predecessore. Sotto il suo comando il Clan Uchiha è stato spazzato via e una delle promesse di Konoha, Orochimaru, è diventata una delle più grandi minacce del villaggio.

Lady Tsunade è stata un Hokage diplomatico e decoroso, nonostante il suo amore per il gioco e l'alcool. Oltre a essere uno dei migliori ninja medici, il suo contributo è stato fondamentale per l'alleanza tra i cinque grandi paesi. Tuttavia, durante la sua carica il leggendario Sannin Jiraiya è scomparso per cercare informazioni sull'Akatsuki, che ha poi raso al suolo il villaggio.

Kakashi Hatake è uno dei jonin più forti di Konoha ed è conosciuto e rispettato in tutto il mondo ninja. Il Sesto Hokage ha spinto la Foglia verso il progresso tecnologico e la diplomazia, colmando il divario tra le diverse generazioni.

Minato Namikaze, il Quarto Hokage, è la leggenda che ha salvato Konoha dall'attacco della Volpe a Nove Code, immagazzinando Kurama all'interno del neonato Naruto. Considerato come uno dei ninja più veloci e letali di sempre, Minato si è sacrificato per il bene del suo popolo, ma se fosse rimasto in vita la Foglia avrebbe conosciuto ben prima la pace.

Senza Hashirama Senju il Villaggio della Foglia non sarebbe mai nato. Il Primo Hokage provò a creare un villaggio pacifico quando questo termine non era ancora condiviso da nessun altro. Costretto allo scontro con Madara Uchiha, Hashirama è stato un esempio di virtù e una fonte d'ispirazione per le generazioni a venire.

Sfruttando l'esperienza dei suoi predecessori, Naruto è indubbiamente il miglior Hokage di Konoha. Oltre ad aver salvato la Foglia dagli attacchi dell'Organizzazione Alba, di Madara, Obito e Kaguya, il Settimo Hokage è riuscito anche a ispirare gli altri villaggi, come ad esempio quello della Sabbia. Senza il suo esempio, il mondo ninja forse non si sarebbe mai unito sotto un'unica bandiera. E secondo voi qual è il miglior Hokage? L'emozionante allenamento tra il Settimo Hokage e suo figlio in Boruto. Il vero obiettivo dell'Organizzazione Kara nell'ultimo episodio di Boruto.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2