Boruto, rabbia e paura: una minaccia fantasma nell'anteprima dell'episodio 219

Boruto, rabbia e paura: una minaccia fantasma nell'anteprima dell'episodio 219
di

Con l’episodio 218 di Boruto: Naruto Next Generations, gli shinobi di Konoha hanno finalmente potuto fare ritorno a casa. Anche se non senza pesanti conseguenze, la battaglia con l’Organizzazione Kara è stata vinta. O almeno questo è quello che tutti credono. Una nuova minaccia incombe nell’anteprima della prossima puntata dell’anime.

Grazie al sacrificio di Naruto, che ha salutato per sempre Kurama, e al piano geniale di Kawaki, Isshiki Otsutsuki è stato finalmente sconfitto. Tuttavia, prima di poter fare ritorno a casa, i ninja del Villaggio della Foglia hanno dovuto fare i conti anche con il ritorno di Momoshiki Otsutsuki, il quale ha nuovamente preso possesso del corpo di Boruto. L’ascesa di “Borushiki” è costata il Rinnegan a Sasuke Uchiha.

Come suggerito dalle anticipazioni pubblicate su Weekly Shonen Jump e sul magazine Saikyo Jump, nel corso della prossima puntata dell’anime, finalmente i quattro protagonisti faranno rientro a Konoha, dove ad attenderli troveranno Shikamaru e Amado. Invece che festeggiare, però, l’ex scienziato dei Kara avverte tutti di una nuova, incombente minaccia.

Lo spirito di Isshiki apparirà di fronte a Code, l’ultimo Interno ancora in vita, affidandogli le sue ultime volontà. A quanto pare, Code è in possesso di un Karma “bianco”, un marchio imperfetto che gli ha negato la possibilità di diventare un Recipiente per il suo amato maestro.

Nel frattempo, tornato alla Foglia Boruto riflette su quanto accaduto. Spaventato e mortificato per la sua trasformazione in Borushiki, fa una promessa con Kawaki. Insieme, cancelleranno per sempre il Sigillo Karma dal suo corpo.

Vi lasciamo a un'immagine promozionale di Boruto 219 e vi segnaliamo Boruto alla CNN Indonesiana.

Quanto è interessante?
3