Boruto: rinforzi nemici e misteriosi piani nel capitolo 59, disponibile su Manga Plus

Boruto: rinforzi nemici e misteriosi piani nel capitolo 59, disponibile su Manga Plus
di

Il capitolo 59 di Boruto: Naruto Next Generations è approdato su Manga Plus, sito ufficiale della casa editrice Shueisha. Nelle nuove 41 tavole il maestro Masashi Kishimoto e l’artista Mikio Ikemoto hanno posto le basi per interessanti sviluppi, prediligendo dialoghi e spiegazioni all'azione, e finendo con un sorprendente colpo di scena.

Il capitolo si apre con una magnifica pagina a colori, interamente dedicata al personaggio di Kawaki, e ci presenta con un carattere singolare il titolo, “Cavaliere”. Kawaki si risveglia di soprassalto nello studio di Amado, dopo un terribile incubo in cui Code lo stava minacciando di morte. Spiegando rapidamente allo scienziato le immagini ricorrenti, Kawaki rimane interdetto dalle parole di Amado, “Sei ancora un recipiente di Isshiki Otstsuki. E questo non cambierà mai.”

Non accettando il fatto di essere ancora un mero strumento nei piani di Isshiki e della Kara, il ragazzo si scaglia contro Amado, sbattendolo al muro e intimandogli di stare in silenzio. Restio a interrompere la spiegazione, lo scienziato specifica che per fermare Code, il quale minaccia di uccidere lui, Boruto e anche il Settimo Hokage, Kawaki necessita più potere. La perdita del Karma ha naturalmente indebolito il giovane, ma Amado gli propone di farglielo riavere in qualche modo, solo per utilizzarlo come arma, senza conseguenze che potrebbero in qualche modo coinvolgere Isshiki.

Subito dopo la scena si sposta su Code ed Elda. Scopriamo che Elda non è un’abile combattente, e che in caso di scontri ravvicinati avrebbe bisogno di aiuto. Per questo promuove Code come suo Cavaliere, prima che il ragazzo le faccia una domanda spiazzante. Se rimanesse sola contro Boruto o Kawaki, sui quali le sue abilità non hanno effetto, chi la difenderebbe? La ragazza sembra avere in serbo un altro cavaliere, e chiede a Code di seguirla per presentarglielo.

In una rapida sequenza di tavole, vediamo Kawaki passeggiare tra le strade di Konoha, dove incontra Shikadai, mentre Sumire comprende che Amado ha illustrato al giovane quelle possibilità probabilmente solo per un tornaconto personale. Infine Code sembra finalmente conoscere l’altro cavaliere, ovvero Daemon, fratello minore di Elda.

Allarmati dalla liberazione di un altro cyborg del signor Boro, sopraggiungono sulla scena quattro guardie, che vengono brutalmente e rapidamente uccise proprio da Daemon, capace di riflettere gli attacchi degli avversari.

Il capitolo 60 di Boruto arriverà su Manga Plus il 20 luglio, e nell’attesa vi lasciamo alla key visual pubblicata per l'inizio della nuova saga dell'anime, e vi ricordiamo

Quanto è interessante?
2