Boruto: Sarada ottiene due nuovi justu in questi sketch ufficiali

Boruto: Sarada ottiene due nuovi justu in questi sketch ufficiali
di

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations è attualmente completamente concentrata sulla figura di Kawaki, sull'Organizzazione Kara e sul misterioso sigillo Karma. Nel frattempo, però, i giovani ninja di Konoha non stanno restando con le mani in mano. Questi due sketch anticipano il futuro di Sarada?

Nell'episodio 196 di Boruto, conversando con Mitsuki dopo aver assistito all'allenamento di Boruto, ispirata dai suoi progressi Sarada afferma di non voler assolutamente restare indietro rispetto al compagno del Team 7. Tornata a casa, dove ad attenderla c'erano Sasuke e Sakura, la giovane Uchiha chiede a suo padre d'insegnarle il Chidori, il Mille Falchi che Kakashi insegnò a Sasuke per affrontare Gaara.

Negli sketch ufficiali realizzati da un animatore e dal director dell'anime di Boruto, Sarada pare aver già padroneggiato questo iconico justu. Come potete vedere dalle immagini in calce all'articolo, colei che desidera diventare a tutti i costi Hokage sta utilizzando proprio il Chidori.

Ma è nel secondo sketch ufficiale, quello a colori, che i fan hanno notato una particolarità degna di nota: lo Sharingan di Sarada ha ben tre Tomoe. Sviluppando la sua abilità oculare innata, Sarada potrà migliorare ulteriormente i suoi riflessi, analizzando, anticipando e prendendo atto dei movimenti degli avversari. Cosa più importante, i tre Tomoe donano alla persona in cui si manifesta lo Sharingan Ipnotico.

Se questi artwork dovessero rivelarsi veritieri, Sarada potrebbe benissimo pareggiare il Karma di Boruto. Nel frattempo, nell'episodio 198 di Boruto comincia la battaglia di Kawaki. Sarada si allena con gli Shuriken in questo cosplay di Boruto.

Quanto è interessante?
3