Boruto: la serie animata è peggiore del manga? Scopriamo il motivo principale

Boruto: la serie animata è peggiore del manga? Scopriamo il motivo principale
di

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations è stata oggetto di pesanti critiche. Stando all'opinione degli appassionati, l'anime viaggia a ritmi troppo altalenanti, dando troppo spazio agli spaccati di vita quotidiana dei protagonisti.

Dal sequel dell'opera di Masashi Kishimoto i fan si aspettavano molto e proprio a causa di questa grande impazienza, finora Boruto: Naruto Next Generations non è riuscito a replicare il successo di Naruto e Naruto: Shippuden. Soggetto delle principali critiche è la serie animata, che pare non essere all'altezza della controparte cartacea.

L'anime di Boruto: Naruto Next Generations alterna archi narrativi decisamente interessanti e ricchi d'azione a numerose puntate interamente dedicate alla vita quotidiana dei ninja della Foglia. Tuttavia, questo è un problema comune a numerosi shonen e lo stesso Naruto non ne era esente. Questi anime sono infatti noti per la presenza di decine di episodi riempitivi, filler utili solamente a rimpinzare il conteggio delle puntate e a mantenere le distanze con la controparte cartacea.

Dunque, la principale differenza tra il manga e l'anime di Boruto: Naruto Next Generations sono i numerosi filler presenti in quest'ultima versione. Ad esempio, la serie animata comincia con l'educazione dei giovani ninja presso l'Accademia; una parte totalmente saltata nel manga, che, invece, comincia dagli esami Chunin, uno degli archi migliori. Molte delle storie più banali dell'anime appaiono come semplici citazioni nel manga, che per questo mantiene un ritmo decisamente più elevato. E voi quale versione preferite? Nell'anime, il Team 5 ha scoperto uno dei segreti nascosti dall'Hokage in Boruto. Oltre alle varie lamentele riguardanti i filler, i fan di Boruto chiedono un ruolo di maggior spessore per Yamato.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
3