Boruto: il time skip è vicino? L'atto di Kawaki porterà a dolorse conseguenze

Boruto: il time skip è vicino? L'atto di Kawaki porterà a dolorse conseguenze
di

La scena di apertura della nuova opera di Kishimoto ci presenta un mondo ninja sull'orlo della devastazione, con i due principali protagonisti pronti a farla finita una volta per tutte. Questo flash forward, pare ora avvicinarsi. In Boruto capitolo 66 Kawaki fa paura, si sta trasformando nel nemico visto all'inizio della serie?

In seguito ai recenti eventi, da qui a pochi capitoli l'autore potrebbe decidere di effettuare un time skip che porterebbe i lettori dritti alla parte introduttiva dell'opera. Lo scontro finale tra Boruto e Kawaki, la fine dell'era degli shinobi, parrebbe essere vicina.

A dare adito all'ipotesi del time skip sono i recenti eventi del manga. Quel personaggio ci ha lasciati in Boruto 66, anche se probabilmente sta solo attendendo il momento della rinascita. Infatti, la morte di Boruto pare essere solamente una messa in scena, un piano per liberarsi del Karma e di Momoshiki Otsutsuki.

Tuttavia, ciò ha comportato una svolta oscura in Kawaki. Con Naruto in serio pericolo di vita, il ragazzo ha perso il controllo e ha liberato il Karma che Amado aveva nuovamente impiantato nel suo corpo. Per proteggere il suo amato Hokage, ha persino ucciso quello che reputava un fratello.

Nel flash forward, viene rivelato come Naruto non ci sia più. Tuttavia, non viene specificato se sia morto o meno. Il Settimo potrebbe essere stato imprigionato in una dimensione alternativa da Kawaki, come fece Isshiki in precedenza, convinto di proteggerlo dai mali del mondo ninja. Nei panni del villain, dovrà confrontarsi con Boruto, ormai libero dall'influenza malvagia degli Otsutsuki e intenzionato a salvare suo padre e ciò che resta del Villaggio della Foglia.

Ci stiamo davvero avvicinando a questo momento? E a quel punto, l'opera finirà, oppure ci sarà un nuovo inizio come in Shippuden?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4