Boruto Two Blue Vortex 4 rompe ogni record su MangaPlus

Boruto Two Blue Vortex 4 rompe ogni record su MangaPlus
di

Boruto: Two Blue Vortex 4 ha generato più di un milione di visualizzazioni su MangaPlus, diventando così il capitolo più letto del 2023 sulla piattaforma digitale targata Shūeisha. Una notizia, che a primo impatto, avrebbe dell'incredibile, ma che appare quasi scontata se la leghiamo alla natura effimera di questi sistemi di lettura online.

Se ci pensiamo bene, lo stesso Kagurabachi sembrava destinato a scavalcare tutte le gerarchie di popolarità su Shōnen Jump, dopo che il quinto capitolo aveva generato un numero record di visualizzazioni su MangaPlus, per poi ritornare brutalmente alla realtà. Naturalmente non sappiamo se questo fenomeno si ripeterà allo stesso modo per Boruto: Two Blue Vortex, ma alcuni indizi lasciano presupporre per l'opera del duo Kishimoto/Ikemoto un andamento leggermente diverso.

In quanto sequel di Naruto e continuazione narrativa di Boruto, questo Boruto: Two Blue Vortex può sicuramente contare su un tasso di fidelizzazione più alto, motivo per cui difficilmente conoscerà nell'immediato un abbassamento drastico di popolarità. A meno che il livello qualitativo dell'opera, a rigor di logica, non sia oggetto di un calo improvviso.

Inoltre l'anime di Boruto, per quanto non sia penetrato nell'immaginario collettivo come il suo predecessore, ha conosciuto nel recente passato alti picchi di popolarità, con il combattimento nella sauna tra Naruto, Kawaki e Boruto che ha generato su YouTube un numero incredibile di visualizzazioni, superando addirittura alcune battaglie di One Piece in termini di utenza sulla piattaforma.

Bisogna anche considerare un dato perlopiù narrativo. Il già rumoreggiato time skip nel capitolo 81 di Boruto divenuto poi il capitolo d'esordio di Boruto: Two Blue Vortex, infatti, sembra aver dato nuova linfa vitale alla storia, con gli appassionati che hanno accolto positivamente questo cambio di rotta, sia perché dona autonomia alla serie rispetto alla prima parte del manga/anime, sia perché consente al racconto di rimediare ad alcune incongruenze viste nella frazione iniziale dell'opera.

Fattori importanti, questi appena citati, che se canalizzati nella giusta direzione, possono suggerire per il prosieguo di Boruto un cammino decisamente più edificante e luminoso rispetto ai tentennamenti a cui ci ha (in parte) abituato.