Boruto: la ferrea volontà di Sakura nel distinguersi da Naruto e Sasuke

Boruto: la ferrea volontà di Sakura nel distinguersi da Naruto e Sasuke
di

Il Team 7 rappresenta il trio di Ninja più popolare dell'intera serie di Naruto, e uno dei suoi membri - Sakura - si è discostato dalle aspirazioni dei suoi compagni direzionando i suoi studi nell'ambito medico, come racconta nell'ultima puntata di Boruto: Naruto Next Generations.

La ragazza ha sempre voluto impiegare l'energia del suo Chakra per curare le ferite dei suoi compagni. In una conversazione con sua figlia Sarada, ha esplorato le ragioni di questa particolare scelta. Sakura rivela di aver riversato le proprie forze nel Medical Ninjutsu per non restare all'ombra di Naruto e soprattutto di Sasuke, suo marito.

Nel raggiungimento delle sue ambizioni, la figura di Lady Tsunade è stata fondamentale. Nonostante il suo ostico regime d'allenamento, Sakura ne ha tratto un insegnamento imprescindibile per la sua crescita, ossia la capacità di non mollare davanti a un obiettivo prefissato, neanche difronte alla più insormontabile delle difficoltà.

Un consiglio prezioso per la giovane Sarada, che proprio come sua madre ha intenzione di farsi un nome nel Villaggio di Konoha e diventare uno degli elementi di spicco del suo Team. Al momento, anche se non è allo stesso livello di Boruto, Sarada ha dimostrato di possedere una mente acuta e rigorosa, capace di anticipare gli attacchi del nemico e organizzare delle contromosse vincenti.

Dato che siamo in tema, il rapporto tra Sakura e Sarada è davvero così idilliaco? L'ultima puntata dell'anime si è concentrata anche su Naruto, mettendo in evidenza le debolezze del Settimo Hogake.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3