Capitan America: Hulk Rosso è tornato per minacciare Cap?

Capitan America: Hulk Rosso è tornato per minacciare Cap?
di

Thaddeus "Thunderbolt" Ross, meglio conosciuto con il nome del suo alter-ego Hulk Rosso, sta per tornare nell'universo Marvel Comics. La controparte aggressiva del Green Avengers si risveglierà nuovamente nel nuovo volume di Capitan America.

Nei precedenti volumi di Capitan America, Thaddeus Ross ha incastrato Cap per il suo finto omicidio. Tuttavia, nel processo il suo alter-ego si è risvegliato.

In Capitan America #26 di Ta-Nehesi Coates, Leonard Kirk, Matt Milla e Joe Caramagna, l'Avenger cerca di prendere il sopravvento contro il Power Elite, il cui piano consisteva nel rapire le Daughters of Liberty. Nel mentre, Ross viene torturato da Crossbones e Cutthroat, il quale lo pugnala con la sua spada magica. Tuttavia, Thaddeus sembra quasi eccitato da questi poteri.

Come spiega Misty Knight, Ross intende sfruttare la spada per risvegliare il suo alter-ego, e il piano funziona perfettamente, Hulk Rosso torna in tutta la sua brutalità. Finalmente libero, con un solo balzo l'essere distrugge alcuni aerei pilotati dal Power Elite, permettendo a Cap di fuggire al sicuro. Ross pare aver deciso di non essere né un alleato né un avversario di Capitan America. Ross ha scelto di combattere con lui per puro patriottismo. Che ne pensate di questo clamoroso risvolto? Sharon Carter è tornata in azione in Capitan America #25. Marvel Comics ha annunciato un volume speciale per gli 80 anni di Capitan America.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1