Capitan Tsubasa - Holly e Benji: l'autore riceve un premio dalla sua città natale

Capitan Tsubasa - Holly e Benji: l'autore riceve un premio dalla sua città natale
di

Nei giorni scorsi Yoichi Takahashi, autore del famosissimo manga Capitan Tsubasa - Holly e Benji, ha ricevuto un importante premio conferito dalla prefettura della sua città originaria, che gli riconosce l'enorme contributo apportato alla crescita del centro abitato dall'inizio della serializzazione.

Per tutti coloro che pensano che Capitan Tsubasa - Holly e Benji non riceva mai, non importa quanto grande sia diventato il suo successo, abbastanza plausi e congratulazione, sappiate che nel corso di queste vacanza natalizie, e più precisamente il 27 dicembre scorso, l'autore del suddetto manga, Yoichi Takahashi, ha ricevuto un riconoscimento di grande prestigio.

Il mangaka ha infatti ritirato quello che è definito il "Premio di Cittadino Onorario di Katsushika City", il distretto speciale di Tokyo da cui ha preso i natali. Gli esponenti del governo cittadino hanno infatti riconosciuto a Takahashi e al suo Capitan Tsubasa - Holly e Benji il loro incalcolabile contributo alla crescita culturale ed economica della città sin dal 1981, anno di inizio della serializzazione ufficiale della serie sullo Weekly Shonen Jump.

La collaborazione tra Katsushika City e Capitan Tsubasa è sempre stata florida, con la prima che ha sfruttato il marchio della seconda per attrarre appassionati di manga, anime e, ovviamente, calcio da tutto il mondo. Non era infrequente vedere pubblicità sulle fiancate degli autobus o sulle pareti dei palazzi raffiguranti i protagonisti dell'opera, così come era consuetudine l'organizzazione della così detta "Capitan Tsubasa Cup", un torneo giovanile che ha richiamato giocatori e turisti da ogni dove.

Yoichi Takahashi si è espresso così nel corso della premiazione, al momento del ritiro della targa commemorativa:

"Anche mia madre, mio padre e i miei nonni sono nati e hanno vissuto a Katsushika City; per questo voglio correre a raccontare di questo premio a mia mamma, così come non mancherò di riferirlo quando farò visita alle tombe di mio padre e di mio nonno."

L'autore ha anche confessato che vorrebbe, in un futuro, entrare a far parte della squadra cittadina, per portare il Nankatsu Soccer Club nella massima serie giapponese, con tanto di stadio cittadino di proprietà.
Siete contenti per l'autore di Capitan Tsubasa - Holly e Benji?

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
2
Capitan Tsubasa - Holly e Benji: l'autore riceve un premio dalla sua città natale