di

Nelle scorse ore il sito ufficiale di Carol & Tuesday, nuova serie animata creata da Shinichiro Watanabe, padre di Cowboy Bebop, ha svelato i nomi di tre nuovi membri del cast. In aggiunta è stato diffuso anche un video che apre una finestra sulla lavorazione "dietro le quinte" del prodotto.

Shinichiro Watanabe è sicuramente tra quella ristretta lista di nomi che non può lasciare indifferenti all'interno dell'industria dell'animazione. Sin dal momento della consacrazione avvenuta con Cowboy Bebop, divenuto presto un cult, una nutrita nicchia di appassionati ha seguito assiduamente il lavoro del maestro attraverso gli ultimi anni, fino ad arrivare al discusso Zankyou no Terror. Per questo dal momento in cui Carol & Tuesday è stata annunciata, la curiosità è stata sicuramente tanta.

Il casting inoltre ha destato grande scalpore, e questo per la scelta della produzione di indire un concorso a livello planetario per trovare le voci che andranno a cantare le parti musicali della serie, una gara che si è conclusa con la scelta di Nai BR. XX e di Celeina Ann. Oggi, grazie agli aggiornamenti del sito ufficiale, apprendiamo i nomi di altri tre attori che andranno ad impersonare altrettanti personaggi. La prima è Kenyuu Horiuchi, che sarà Dahlia, poi c'è Tomoko Miyadera, nei panni di Valerie, ed infine Takahiro Sakurai, con l'attore che presterà la voce a Spencer.

Ma questa non è l'unica notizia di una qualche attrattiva per gli appassionati, soprattutto per coloro che amano approfondire anche come funziona l'industria dell'animazione, magari gettando uno sguardo su come lavora uno dei maestri di questo campo. Per questo il video che potete vedere riprodotto nella parte alta della notizia, pubblicato nelle scorse ore, in cui possiamo vedere alcuni stralci del lavoro svolto dal team di Shinichiro Watanabe, sarà sicuramente un buon modo per prepararsi all'arrivo della serie.

Ricordiamo che Carol & Tuesday farà il suo debutto ufficiale il prossimo 10 aprile su Fuji TV nell'ambito del contenitore +Ultra, con il progetto che prevede però anche un lancio contemporaneo su Netflix, inizialmente solo in Giappone. La piattaforma di streaming ha però annunciato di aver acquisito i diritti anche per la distribuzione a livello mondiale, e non resta quindi che attende ulteriori novità per quanto riguarda il periodo previsto per la diffusione.

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
2