Cartoni anni '80: novità nei palinesti di fine maggio-giugno 2009

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il blog ufficiale del sito Cartoni80.it è stato aggiornato con le novità che riguardano i palinsesti anime degli anni '80 delle tv in chiaro e a pagamento. Vediamo insieme cosa c' è di interessante da vedere in questo inizio d' estate.

Consueto aggiornamento periodico con le segnalazioni sulle novità relative agli amati cartoni degli anni 80, i quali continuano a spopolare su tutte le tv, dall'analogico al digitale, dal satellite alle reti locali. Anche questo mese tanti sono i graditi ritorni di serie che mancavano da diversi anni dagli schermi.
Partiamo con Italia1, che, terminato "Flo, la piccola Robinson", ci propone a partire dal 22 maggio, dal lunedì al venerdì alle 7.50, un altro "capolavoro della letteratura mondiale": "Lovely Sara". Come la maggior parte di voi saprà, questo cartone racconta la storia di una bambina che, come spesso accade, rimasta orfana e senza nessuno al mondo, si trova a dover affrontare una vita di ingiustizie e soprusi. La serie, prodotta nel 1985 da Nippon Animation, è ispirata al romanzo "La piccola principessa" di Frances Hodgson Burnett.
Da segnalare anche alle 8.15 "Bentornato Topo Gigio", cartone del 1988 arrivato da noi nel 1992 con protagonista il celeberrimo topo ideato da Maria Perego, che quest'anno compie 50 anni. Ogni giorno viene trasmesso mezzo episodio.
Nonostante sia terminato su Italia1, è possibile seguire "Flo, la piccola Robinson" sul canale Boing del digitale terrestre. I giorni di messa in onda sono lunedì, mercoledì, venerdì e domenica, mentre l'orario è le 22.40. Negli stessi giorni, tranne la domenica, alle ore 21.00 è possibile seguire, invece, uno dei cartoni più amati dalle bambine degli anni 80: "Mila e Shiro, due cuori nella pallavolo". In visione gratuita, così come Boing, c'è anche il canale Rai Gulp (presente anche sul satellite al canale 809 di Sky), che ogni giorno alle ore 13.00, 17.00, 21.00 e 22.50 ci offre la visione di "D'Artagnan e i moschettieri del re", tornato inaspettatamente su un canale Rai.
Chi invece è abbonato al canale Hiro, può godersi "Captain Harlock SSX - Rotta verso l'infinito", seconda serie animata (del 1982) incentrata sulle avventure del pirata spaziale creato da Leiji Matsumoto. Tuttavia non si tratta di un sequel né di un prequel, come molti credono, della serie storica del 1978, quanto semmai di una sua rivisitazione, o, per meglio dire, una rivisitazione dei suoi personaggi. Le trame delle due opere, del tutto diverse l'una dall'altra, mancano infatti di un legame coerente che possa collocarle in una cronologia comune.
Sempre su Hiro, dal 21 maggio è in onda il cartone "I cinque Samurai", trasmesso in Giappone nel 1988 e approdato in Italia con i suoi 39 episodi nell'aprile del 1990 su Italia7. L'anime nacque a seguito dell'enorme successo ottenuto in Giappone da "I Cavalieri dello Zodiaco" e anche qui i cinque protagonisti sono dotati di armature da combattimento, ognuna con un potere particolare.
Succulenti novità anche sul canale Sky DeA Kids. Da inizio maggio sono in onda ben tre nuove serie classiche, oltre alle tantissime già presenti fin dalla nascita del canale. La prima è "Il giro del mondo di Willy Fog" e stavolta si tratta della prima serie, quella del 1983, lontana dagli schermi da ormai troppo tempo. Dal lunedì al venerdì vanno in onda due episodi a partire dalle 12.05, mentre il sabato e la domenica l'appuntamento è alle 19.30 e alle 20.25. Un altro clamoroso ritorno è quello di "Tyltyl, Mytyl e l'uccellino azzurro" (a dire il vero già trasmesso su La 7 Cartapiù nel 2007 in pay-per-view e quindi per ben poche persone). Il cartone animato, in onda dal lunedì al venerdì alle 11.10 (sabato e domenica alle 7.50), trae ispirazione da "L'oiseau bleu", racconto dell'autore belga Maurice Maeterlinck. Sono ritornati, infine, anche i "Popples", simpatici orsacchiotti morbidi e rimbalzanti, ispirati a una serie giocattoli di successo della Mattel. Li potete seguire dal lunedì al venerdì alle 9.30 e il sabato e la domenica alle 7.20.
Qualche sorpresa arriva anche dalle tv locali. Partiamo con quelle visibili anche via streaming, tra cui segnaliamo come al solito D1 Television, che ci propone dal lunedì al sabato "Starblazers" alle 17.35 e "Gordian" alle 18.05. Degni di nota anche "Belfy e Lillibit" su Teleuniverso e "Le avventure di Lupin III" su Telesirio. L' emittente romana Super3 nel suo palinsesto include cartoni del calibro di Godam (tutti i giorni alle 19.00) e "Il fichissimo del baseball" (dal 24 maggio alle 15.30). Invece Teletibur, altra tv laziale, all'interno del mitico programma G.A.M. ospita il cartone "Guyslugger", opera di Shotaro Ishinomori, l'autore di "Cyborg 009, i nove supermagnifici". Al sud, infine, c'è "L'invincibile Shogun" in onda addirittura su tre reti campane, Telecapri, Napoli Canale 21 e Canale 8, mentre in Puglia Telenorba8 trasmette dal lunedì al sabato alle 7.00 e alle 19.00 "Kyashan, il ragazzo aneroide" e "Hurricane Polymar".
Credo che ce ne sia abbastanza per tutti i gusti, ma tante altre informazioni le trovate su www.cartoni80.it. Cartonbaleno... e rivivi i ricordi!