Castlevania Nocturne: Netflix rinnova la serie per una seconda stagione

di

Castlevania: Nocturne una delle produzioni anime più attese della stagione autunnale del 2023 ha debuttato da pochi giorni sulla piattaforma Netflix, e come le precedenti stagioni dedicate all’universo oscuro e ricco d’azione dei giochi sviluppati da Konami, è stata accolta con giudizi positivi sia dalla critica che dai fan.

Il successo della storia di Richter Belmont, lontano discendente di Trevor, alle prime armi come cacciatore di vampiri, ha convinto la celebre azienda americana ad investire su una nuova stagione. Un risultato sperato dai molti appassionati dell’anime, che in appena otto episodi ha introdotto nuovi personaggi, e mostruose minacce che stanno seminando terrore in un’Europa della fine del XVIII secolo attraversa da moti e insurrezioni popolari, e anche un fantastico colpo di scena conclusivo.

In un breve video di appena 25 secondi, riportato in cima alla pagina, Netflix ha confermato la produzione della seconda stagione, dove con molta probabilità vedremo in azione Alucard, introdotto proprio nelle sequenze finali della prima stagione. Dai disegni e animazioni presentate nel teaser è evidente come i lavori siano ancora in una fase preliminare, ma le solide basi narrative gettate nei primi otto episodi, e il materiale di riferimento dei giochi Castlevania: Rondo of Blood e Castlevania: Symphony of the Night, potrebbero rendere minori i tempi di produzione.

Dopotutto le prime quattro stagioni della serie animata di Castlevania sono uscite quasi a cadenza annuale, e vista l’ormai avviata collaborazione tra Netflix e Frederator Studios possiamo aspettarci i medesimi tempi anche per Castlevania: Nocturne. Fateci sapere cosa ne pensate del rinnovo e del trailer nei commenti.