Netflix

Castlevania perde Warren Ellis per molestie: non parteciperà alle prossime stagioni

Castlevania perde Warren Ellis per molestie: non parteciperà alle prossime stagioni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Castlevania si sta preparando alla stagione 4, che secondo i produttori sarà ancora più cupa delle precedenti. Ormai lo show che viene trasmesso sulla piattaforma streaming Netflix ha acquisito molta popolarità e per questo in tanti attendono che arrivi la prossima iterazione del franchise. Solo che questo perde pezzi importanti.

Warren Ellis, scrittore di fumetti piuttosto prolifico e abbastanza famoso, è stato per lungo tempo showrunner di Castlevania. Basato sul terzo titolo del franchise, ha presentato su Netflix una serie violenta e cupa. D'ora in poi però non ne farà più parte a causa di alcune accuse sessuali pesanti che hanno spinto la produzione ad allontanarlo.

Dopo aver concluso i lavori sulla quarta stagione di Castlevania, Warren Ellis è stato allontanato dallo show e non tornerà per eventuali stagioni future. La notizia arriva poco dopo che Ellis si è separato anche dal progetto Dark Nights: Death Metal di DC Comics. Lo scrittore di fumetti ha ammesso di aver compiuto "pessime scelte" ma nega fortemente di essere stato in condizioni di potere e di non aver "essere mai stato coercitivo, manipolatore o di aver abusato di qualcuno coscientemente".

Le accuse sessuali quindi allontanano Castlevania dal suo showrunner e al momento non è ancora chiaro quale sarà il futuro dello show di Netflix.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
4