Il Gattobus de Il mio vicino Totoro diventa radiocomandato!

di

Manca poco ormai all'arrivo del nuovo parco a tema Studio Ghibli, di cui di recente abbiamo visto il logo disegnato da Toshio Suzuki. Tuttavia, per tutti gli appassionati che non hanno intenzioni di aspettare la sua inaugurazione, o il Giappone risulta irraggiungibile, potrebbe esserci qualche possibilità di compensare.

La pellicola diretta da Hayao Miyazaki e arrivata nelle sale giapponesi nel lontano 1988, Il mio vicino Totoro, definì gran parte dell'immaginario caratteristico dello Studio Ghibli. Inoltre, ha dato vita a diverse mascotte, tra cui Totoro, che grazie incredibile apprezzamento ricevuto è stato successivamente utilizzato come logo della studio.

Tuttavia, Totoro non è l'unico personaggio del film sopravvissuto nel tempo, infatti anche il cosiddetto Gattobus, gatto evoluto in una creatura sovrannaturale con dodici zampe e le fattezze simili a quelle di un bus, è diventato un'icona del lungometraggio e dello studio.

Di recente, per la gioia di tutti gli appassionati, l'account Twitter AnimeNYC, ha dato la notizia del rilascio di un giocattolo che consiste in un Gattobus radiocomandato. Acquistabile al presso di 66 dollari (circa 58 euro), è dotato di un telecomando che, come potete vedere anche nel video, porta lo stile caratteristico Ghibli. Inoltre, ha occhi che si illuminano ed è in grado di riprodurre tre suoni presi direttamente da Il mio vicino Totoro, ovvero il suono di apertura dalle porte, le fusa e il suo che emette dopo aver cambiato destinazione.

Il giocattolo può essere acquistato nei negozi di Donguri Kyowakoku oppure online sul sito Donguri Sora. Infine, vi consigliamo di scoprire il perché lo Studio Ghibli non ha mai puntato ai grandi incassi.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3