di

La ricchissima industria degli anime e manga può contare su innumerevoli produzioni d'incredibile qualità, opere indimenticabili che hanno saputo attirare l'interesse di milioni e milioni di fan sparsi in ogni angolo del mondo, ma solo pochi franchise sono realmente riusciti a imporsi come punti di riferimento per il pubblico.

Tra i nomi che possono rientrare in questa ristretta cerchia, è impossibile non citare I Cavalieri dello Zodiaco, serie cartacea concretizzatasi grazie al duro lavoro di Masami Kurumada che ha saputo conquistare cuori e menti di un pubblico vastissimo e che tutt'oggi guarda al franchise con enorme interesse. Non per niente, il brand ha visto il sopraggiungere d'innumerevoli produzioni parallele di grande qualità tra anime, manga, pellicole, videogiochi, gadget e molto altro ancora, tutte pensate per saziare un'utenza golosa di novità.

Sono tanti gli elementi divenuti iconici all'interno del franchise e tra questi, oltre agli ovvi protagonisti oramai divenuti vere e proprie punte di diamante del genere, figurano anche le splendide armature che di capitolo in capitolo vengono messe in mostra con grande orgoglio. Nel corso degli anni, sono andate aumentando costantemente le domande dei fan relative allo scintillante equipaggiamento dei nostri Cavalieri e nell'ormai lontano 2008, Kuramada ha deciso di svelare qualche curiosità sulla loro nascita nel corso di un'interessante intervista. Nel caso in cui anche voi foste curiosi, non dovete far altro che godervi il nostro video.

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che proprio in queste ultime settimane i fan hanno festeggiato i 30 anni de I Cavalieri dello Zodiaco. Inoltre, recentemente è stata svelata una strepitosa statua a tema I Cavalieri dello Zodiaco e specificatamente dedicata a Virgo.

Quanto è interessante?
1