I Cavalieri dello Zodiaco: la verità su Patricia, sorella di Pegasus, spiegata bene

I Cavalieri dello Zodiaco: la verità su Patricia, sorella di Pegasus, spiegata bene
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Uno dei più grandi temi trattati da Saint Seiya: I Cavalieri dello Zodiaco, oltre all'amicizia, è quello dell'onore che lega i cavalieri alla dea Atena. Lo stesso Pegasus, infatti, si è scagliato contro le varie sfide lanciate dal destino per la salvaguardia della propria dea, anche a costo di andare contro il proprio obiettivo originario.

Separato dalla sorella Patricia per diventare un Cavaliere dello Zodiaco, Pegasus dopo aver ottenuto l'Armatura del cavallo alato della mitologia si è recato a Nuova Luxor per partecipare al torneo indetto da Isabelle nella speranza di poter richiamare le attenzioni della sorella il cui fato appare incerto. Tuttavia, lo stesso Torneo venne interrotto da Phoenix che, sotto l'influsso delle forze oscure, si affrettò a rubare l'Armatura di Sagitter messo in palio dalla fondazione per il vincitore della competizione.

Da quel momento in poi una lunga serie di avvenimenti e ardue battaglie accompagneranno i protagonisti che allontaneranno di fatto Pegasus dal suo obiettivo di ritrovare Patricia. In realtà, per molto tempo gli appassionati hanno erroneamente creduto che sua sorella non era altri che Castalia, mentore del protagonista in Grecia, fraintendimento causato soprattutto dalla perdita della memoria di entrambe. Lo stesso Lemuri, uno dei Cavalieri dall'Armature di Scaglie d'Oro, si finse sorella di Pegasus per ingannarlo facendo leva sui dubbi sul cuore del cavaliere. L'arcano venne svelato solo in seguito, in prossimità della fine della saga di Hades, quando fu la stessa Castalia a riportare a Pegasus la sorella Patricia dopo averla ritrovata nei Campi Elisi.

Patricia, infatti, si era allontanata da Tokyo nel tentativo di cercare il fratello ma durante il viaggio perse la memoria precipitando in un burrone. Da quel momento venne accolta e accudita da un contadino finché Castalia non la riconobbe e decise di accompagnarla dall'amato fratello. Tale mistero venne dunque causato da una somiglianza incredibile tra le due eroine nonché dallo stesso passato che le lega: ovvero la separazione dal proprio fratello e la perdita di memoria.

E voi, invece, cosa ne pensate della loro somiglianza? Fatecelo sapere con un commento qua sotto ma non prima di aver dato un'occhiata alle differenze tra le varie armature di Saint Seiya: I Cavalieri dello Zodiaco.

Quanto è interessante?
3